Maltempo, domenica ancora all’insegna dell’allerta arancione. Ferriere: riaperta la strada per Pomarolo, resta isolata Castagnola

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Viene confermata l’allerta arancione anche per la giornata di domani, domenica 5 novembre, per frane e piene dei corsi minori, più probabili sulla fascia appenninica del settore centro-occidentale della regione. Lo prevede il nuovo bollettino emesso dall‘Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali di Arpae.

L’allerta di domenica

Nelle prime ore di domenica 5 novembre sono previste condizioni favorevoli allo sviluppo di temporali, più probabili lungo la fascia appenninica del settore centrale e orientale della regione. Le precipitazioni della notte e della mattinata, che si sommano a quelle degli ultimi giorni, svilupperanno condizioni favorevoli all’attivazione di fenomeni franosi, più diffusi nella fascia montana, ruscellamenti lungo i versanti e rapidi innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua, con possibilità di fenomeni di erosione spondale.

Le piene si propagheranno a valle nel settore centrale della regione, con possibile occupazione delle aree golenali ed interessamento degli argini. La criticità idraulica nella pianura orientale è riferita alla previsione della propagazione della piena sul fiume Po, con completa occupazione dell’alveo di magra.

Sono previsti venti sud-occidentali di burrasca forte (75-88 Km/h) lungo la fascia di crinale e di burrasca moderata (62-74 Km/h) lungo la fascia pedecollinare del settore centrale e orientale.

In Val Nure la situazione più critica

In tal senso, resta alta la preoccupazione per Castagnola, frazione di Ferriere che risulta tuttora isolata. Nel comune di Farini, invece, preoccupano le condizioni del ponte di Unghia. Molti manufatti e diverse strade, infatti, necessitano controlli e analisi per cercare di capire quanto il maltempo di questi giorni abbia inciso sulla loro stabilità. Necessario per alcune strade un intervento di manutenzione, per esempio per la strada che, sempre a Ferriere, collega le frazioni di Mercatello a Cattaragna. Restando a Ferriere, invece, è stata riaperta la strada che conduce a Pomarolo.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank