Andy Ogide saluta l’Assigeco Piacenza: il duo USA sarà Hall-Ferguson

Andy Ogide Assigeco Piacenza

UCC Assigeco Piacenza comunica di aver raggiunto l’accordo con l’atleta Andy Ogide per la rescissione consensuale del contratto in essere.

blank

Radio Sound blank blank blank

Il centro statunitense, naturalizzato nigeriano, lascia l’Assigeco dopo una stagione e mezzo con 42 partite ufficiali in maglia biancorossoblu all’attivo.

In questa stagione Ogide ha disputato solo 9 partite in campionato, dopo essere stato bloccato da un infortunio al ginocchio occorsogli nella prima giornata con Mantova, viaggiando ad una media di 14.9 punti e 5.2 punti a partita.

UCC Assigeco Piacenza intende ringraziare Andy per la grande professionalità e la grande disponibilità dimostrata dentro e fuori dal campo, augurando le migliore fortune per il prosieguo della propria carriera.

Con questo comunicato l’Assigeco ha salutato in mattinata il suo ex n.6. Dopo la scelta di coach Ceccarelli di lasciarlo in tribuna nella partita persa contro Caserta, era prevedibile il movimento di mercato. L’intenzione di Piacenza è quella di affidarsi alla coppia americana Mike Hall- Jazzmar Ferguson per il resto del campionato. La Cestistica San Severo, formazione pugliese nello stesso girone dei biancorossoblu, ha prontamente messo sotto contratto Andy Ogide. Il giocatore statunitense dovrebbe affrontare i suoi ex compagni il 1/3/2020, in occasione dell’ultima giornata di regular season del campionato.

Le partite del basket piacentino sono seguite in diretta da Radio Sound

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank