L’Assigeco Piacenza si ferma a sei, al PalaBanca vince Orzinuovi 96-89

Assigeco Piacenza Orzinuovi

Dopo la straordinaria vittoria infrasettimanale contro Udine, si ferma la striscia positiva dell’Assigeco Piacenza: al PalaBanca è Orzinuovi che vince 96 ad 89.

blank

Piacenza paga una brutta serata al tiro, faticando da oltre l’arco e chiudendo il primo quarto con soli 9 punti segnati. Dall’altra parte gli ospiti fanno amicizia con il canestro biancorossoblù, e mantengono una percentuale di realizzazione dal campo sopra il 50% per quasi tutta la gara. Il vantaggio di Orzinuovi rimane in salda doppia cifra per tutto il corso del match, con Piacenza incapace di prendere le contromisure ai bombardamenti da 3 punti della formazione in maglia blu. McDuffie appare un po’ spento, ed i tentativi di rimonta guidati da Massone e compagni devono anche fare i conti con l’espulsione di capitan Formenti. Merito all’Assigeco di non aver mai mollato, più di cuore che di gioco, e di avere ricucito sul finale portandosi anche -5 negli ultimi scampoli di gara. Non c’è stato però ulteriore tempo a disposizione: Assigeco – Orzinuovi finisce 89-96.

Ascolta la gara in diretta

Clicca qui per il prepartita di Assigeco Piacenza – Orzinuovi

Primo Quarto 9-22

Primi punti della partita firmati McDuffie. Risponde Spanghero da oltre l’arco. Qualche difficoltà in fase offensiva per Piacenza, Orzinuovi scappa via 13-6. Timeout Salieri dopo la tripla in transizione di Miles. Orzinuovi forza la transizione. Ancora gli ospiti bombardano dall’arco, attacco Assigeco fin qui non pervenuto. Ci prova Carberry a dare una scossa ai suoi in chiusura di quarto con una bella schiacciata.

Secondo Quarto 32-47

Mastellari apre il quarto con una tripla, 9-25. Piacenza non riesce a prendere le misure ai tiratori da oltre l’arco. Bel canestro in avvitamento di Poggi. Bravo Gajic a rubare palla e a guadagnare due punti. Metà quarto, Orzi avanti 33-20. Piacenza tira con il 30% contro il 50% dal campo degli ospiti. Miles implacabile, altri 2 per l’americano. Negri segna la tripla subendo il fallo di Cesana, timeout Assigeco sotto di 20. Torna in campo Molinaro. Orzinuovi esaurisce i bonus. Break di 6 punti chiuso da Molinaro. Miles si inventa il canestro sulla sirena di fine quarto: 32-47.

Terzo Quarto 52-67

McDuffie sbaglia ancora: solamente 2 punti per l’americano fin qui. Ancora Orzi da 3 stavolta con Hollis. Brutta difesa di Piacenza, -19. Molinaro spende il fallo su Miles. Fuori Cesana, dentro Massone. Spanghero porta i suoi a quota 56. McDuffie segna subendo il fallo: chiuso il gioco da 3. Miles dalla lunetta fa 2/2, Assigeco di nuovo sotto di 20 punti. Formenti appoggia al vetro, 4 punti per lui fin qui. Poggi commette fallo su Negri che tendava la tripla: 2/3 dalla lunetta. Bomba di Formenti, segnali di ripresa per Piacenza. Dubbio fallo di sfondamento fischiato a Carberry, dall’altra parte Fokou pesca la tripla di tabella sulla sirena, Il terzo quarto di Assigeco – Orzinuovi finisce 52-67.

Quarto Quarto 89-96

Bel canestro di Formenti buttandosi indietro. Fokou spara ancora da 3. Percentuali da oltre l’arco per Orzinuovi: 13/24, Piacenza: 3/17. Poggi spende il fallo su Negri. Formenti espulso: dopo un fallo antisportivo piuttosto dubbio, il capitano si becca pure il tecnico e guadagna gli spogliatoi. Orzinuovi sempre in controllo, 78-59. Cesana in lunetta sbaglia entrambi i liberi, bravo Massone a catturare il rimbalzo e a subire il fallo di Mastellari. Ci prova ancora Massone da 3 punti. Bravo Carberry a rubare il pallone e a concludere appoggiando al ferro, Orzinuovi chiama timeout. Assigeco esaurisce i bonus, 2′ 39” da giocare. Piacenza a -14 dopo il viaggio in lunetta di Carberry. Spanghero ancora da 3 spegne l’entusiasmo. Due triple per Piacenza. Bel segnale dell’Assigeco che non molla nonostante il punteggio compromesso. Rubata per l’Assigeco: Piacenza ora a -7. Inizia la girandola dei viaggi in lunetta. Massone spara da 3, subito fallo speso da Piacenza. Spanghero non sbaglia e fa 2/2. Canestro di Guariglia, Miles però mette a segno entrambi i liberi. Nulla da fare, finisce il tempo: Assigeco 89 – Orzinuovi 96.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank