Assigeco Piacenza, Stecconi: “Stiamo andando al di là di ogni più rosea aspettativa” -AUDIO

blank

Una super Assigeco Piacenza ha centrato il quinto successo di fila in quel di Milano contro l’Urania per 87-76. Il quintetto biancorossoblu di coach Salieri ha controllato il match sin dal primo quarto e il titolo di MVP se lo è aggiudicato uno strepitoso Markis McDuffie, autore di 23 punti e 15 rimbalzi.
Il vice-presidente Luigi Stecconi commenta così l’ennesima prestazione maiuscola della squadra:

blank

Gran momento di forma

Stiamo andando al di là di ogni più rosea aspettativa. Stiamo vivendo un periodo davvero positivo, ma siamo anche consapevoli che sarà difficile mantenerlo.

I pronostici vi davano per sfavoriti

I pronostici estivi valgono quello che valgono. La squadra è equilibrata e i ragazzi hanno tutti grandi ambizioni. Ci alleniamo molto bene e la chimica all’interno del roster è decisamente alta. Dobbiamo comunque restare con i piedi per terra.

Quando vi siete accorti della forza del gruppo?

La molla è scattata a Casale Monferrato quando abbiamo vinto in rimonta su un campo parecchio difficile. Quel giorno è nata la consapevolezza che possiamo giocarcela con tutti.

McDuffie

Abbiamo scoperto Markis grazie a buone relazioni con addetti ai lavori. Abbiamo studiato i suoi video e chiesto informazioni al nostro ex-giocatore Carlton Guyton, che ha giocato con lui l’anno scorso in Ungheria e che ci ha confermato le qualità. Poteva essere un rischio ingaggiare un ragazzo così giovane dagli USA, ma è stata invece una sorpresa positiva. E’ un ragazzo splendido, pieno di energia e voglia. Non ci aspettavamo di avere un talento simile tra le mani.

Di seguito, l’intervista audio completa a Luigi Stecconi, vice-presidente dell’Assigeco Piacenza:

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank