Bakery Piacenza, domenica c’è Senigallia: il pre-partita con Campanella e Cena

Dopo la vittoria casalinga al fotofinish nell’esordio in campionato contro i rivali di Cento, la Bakery Piacenza torna in campo nella difficile trasferta di Senigallia, in programma per domenica 6 ottobre alle ore 18.00. I biancorossi sono pronti ad affrontare i prossimi avversari nel miglior dei modi, con entusiasmo sulle spalle e consapevoli del proprio valore.
La partita sarà trasmessa in diretta nel corso di STADIO SOUND, il programma radiofonico sportivo di Radio Sound.

blank

Le parole nel pre-partita di Coach Campanella

“Domenica troveremo un campo molto caldo e difficile come quello di Senigallia. Il nostro obiettivo è fare la partita e provare ad imporci anche in trasferta”.

“Senigallia è insieme da molti anni quindi ha il vantaggio di conoscersi già. Il coach è lo stesso da tre anni quindi i meccanismi sono già oleati, ed in più possono beneficiare del ritorno di Emiliano Paparell, che è sicuramente un giocatore di spicco. Troveremo una squadra che sa già stare insieme. Noi stiamo crescendo e proveremo a limitare il loro attacco e imporre la nostra difesa”.

Il commento di Enzo Cena, lungo della Bakery Piacenza

“La partita contro Cento è stata una bellissima vittoria, ma ugualmente dobbiamo rimanere con i piedi per terra e lavorare perché è stata solo la prima giornata. Mancano altre 29 partite in cui cercheremo di dare il massimo”.

Con Senigallia ci aspettiamo una partita molto fisica: loro in casa aumenteranno l’aggressività, perciò noi dovremo giocare a ritmi altissimi, cercando di imporre la nostra pallacanestro.
Il nostro punto di forza sarà la costante aggressività difensiva e il ritmo in attacco. Se avremo queste due cose, saranno sempre la nostra forza contro tutti”.

Focus sull’avversario della Bakery Piacenza

Senigallia ha perso il primo match contro Rimini per  74-79. I marchigiani sono stati avanti per i primi tre quarti, venendo poi superati nell’ultimo. Uomini di spicco dal punto di vista realizzativo sono stati Caroli (14) e Cicconi (13). La squadra allenata da Foglietti propone un mix di esperienza e gioventù. I tre super veterani Pierantoni, Gurini e Paparella fanno letteralmente da chioccia per un roster che vede ben 4 under. Dai 21 anni di Moretti, ai 16 di Terenzi, passando per Valentini (1999) e Maiolatesi (2001). Insieme a loro tanti giocatori nel pieno del loro sviluppo come Giacomini, Cicconi, Caroli e Pozzetti. Una squadra che sa il fatto suo e che in casa offre il meglio del proprio potenziale

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank