Banca di Piacenza e Garcom, sostegno agli imprenditori per passare ai veicoli green – AUDIO

Banca di Piacenza e Garcom, sostegno agli imprenditori per passare ai veicoli green. Un nuovo strumento a sostegno dei commercianti. E’ il frutto dell’intesa tra Banca di Piacenza e Garcom.

Nel momento in cui un imprenditore necessita di capitali, Garcom si impegna a garantire nei confronti dell’Istituto di Credito una parte del finanziamento bancario. In tal modo la banca sa di poter contare su una garanzia solida che non sempre gli imprenditori possono offrire. Inoltre, le condizioni bancarie offerte sono migliori rispetto a quanto generalmente applicato nel mercato del credito.

Una collaborazione consolidata, quella con la Banca di Piacenza.
“L’obiettivo delle banche di territorio è quello di sostenere l’economia locale. Dare credito significa dare fiducia e Banca di Piacenza ha grande fiducia in questo territorio”. Così commenta Mario Crosta, direttore generale di Banca di Piacenza.

Un prodotto per l’acquisto di veicoli ecologici

Ebbene, oggi Banca di Piacenza e Garcom presentano una nuova offerta rivolta agli associati di Unione Commercianti e Confesercenti.

In particolare si parla di un prodotto pensato per l’acquisto di macchinari e attrezzature, denominato “Valore ecologia”. E’ rivolto all’acquisto di autovetture ecologiche a basso tasso inquinante. Il prodotto, fortemente voluto dalle associazioni di categoria è stato seguito direttamente dalla Banca di Piacenza. E’ a disposizione delle imprese e dei titolari di partita IVA. Questi potranno ottenere un finanziamento a tassi estremamente contenuti con la possibilità di beneficiare di contributi in conto interessi pubblici distribuiti di Garcom.

Anche la Regione Emilia Romagna da febbraio ha messo a disposizione fondi per incentivare la sostituzione dei mezzi inquinanti con altri di tipo ecologico. Aiuti che arrivano fino a 10mila euro con tanto di rimborsi sul bollo auto per 3 anni.

Tutte le informazioni e i contatti