“Obiettivo bilancio entro fine anno, sarebbe una vittoria”. Centrodestra: “Nessuna vittoria, da quest’anno ve lo impone la legge”

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Iniziato oggi il percorso che porterà alla discussione e all’approvazione del bilancio 2024-2026. Bilancio che la giunta punta ad approvare entro la fine dell’anno. La presentazione è avvenuta oggi pomeriggio a palazzo Mercanti, nel corso di una seduta del consiglio comunale dedicata solo all’illustrazione del bilancio, affidata al vicesindaco e assessore competente, Marco Perini.

Due considerazioni preliminari. Siamo alla metà di novembre e iniziamo a discutere il bilancio 2024-2026. Da molti anni a questa parte non si è mai arrivati ad approvare il bilancio di previsione entro la chiusura dell’esercizio precedente”, commenta Perini. “E’ stato un impegno importante e lo sarà da qui all’approvazione, però credo che questo sia un obiettivo sfidante e riuscire a raggiungerlo sarebbe una grande soddisfazione”.

Massimo Trespidi ha preso la parola per smorzare in un certo senso l’entusiasmo per queste tempistiche. Trespidi ha letto un articolo del Sole 24 Ore che recita: “La principale novità del 2023 per gli enti locali riguarda l’obbligo di calendarizzare il processo del bilancio di previsione in modo da giungere alla sua approvazione entro il 29 dicembre 2023. Il dm 25 luglio 2023 fissa ruoli, compiti e scadenze con cui gli enti locali hanno iniziato a cimentarsi a partire da settembre”. Insomma, in questo modo Trespidi mostra come la nuova legge imponga agli enti locali di raggiungere l’obiettivo che la giunta si è posta.

Sulla stessa linea Sara Soresi, di Fratelli d’Italia: “Che non passi il messaggio che sia una vittoria dell’amministrazione. C’è una normativa di legge, è il dm 25 luglio 2023. Non prendiamoci in giro, gli altri comuni che l’anno scorso presentavano il bilancio in ritardo quest’anno lo presentano puntualmente. Non avete fatto nulla di straordinario, avete semplicemente osservato una normativa di legge”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank