Bonus Covid a Murelli, Pd: “Un colpo in più per Piacenza”

blank

Bonus Covid a Murelli, Pd: “Un colpo in più per Piacenza”.

blank

Radio Sound blank blank blank

“Avremmo davvero preferito che la nostra provincia fosse risparmiata da questa nuova vicenda che vede protagonista, in negativo, la parlamentare piacentina Elena Murelli”. Così il Partito Democratico.

“Se la responsabilità del suo gesto, sulla cui gravità a livello etico, non esistono dubbi, è certamente tutta personale, il ruolo che la stessa riveste sul piano politico rischia di aggravarne enormemente gli effetti”.

“Per questo riteniamo indispensabile impedire che quanto avvenuto, che non riguarda solo la parlamentare piacentina, si trasformi nell’ennesima iniezione di sfiducia e discredito nei confronti di un’intera classe politica. Perché così non è”.

“Siamo certi che i cittadini sappiano ben valutare la qualità delle persone e delle proposte politiche. Sappiamo anche, però, che la rimozione e la smemoratezza sono brutte consigliere, e soprattutto l’istituto delle dimissioni poco praticato. Ci auguriamo che questa penosa esperienza sia l’ennesima dimostrazione di come la selezione della classe dirigente sia un’impresa davvero decisiva per la ripartenza di un Paese come il nostro cosi provato”.

“E ogni forza politica compresa la Lega dovrebbe dimostrarsi all’altezza di tale compito. Cosa che in questo caso, risparmiandoci alcune provocanti e surreali recenti affermazioni dell’interessata, non ci pare sia oggettivamente avvenuto”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank