Borsa schermata per rubare un iPhone, scoperta e arrestata

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Verso le 19:30 di ieri, 19 ottobre, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Piacenza sono intervenuti presso il negozio “Mediaword”; protagonista una 33enne, con tre alias, nata in Romania e residente a Sesto San Giovanni (MI), pregiudicata per falsa attestazione della propria identità. La donna aveva appena tentato di rubare un iPhone XR, gli auricolari Airpod ed una custodia.

La giovane pregiudicata, pensando di sfuggire ai controlli li aveva nascosti nella borsa; dentro la quale aveva inserito dei sottilissimi fogli di alluminio rivestiti completamente di nastro adesivo da pacchi. Probabilmente una placca antitaccheggio l’ha tradita; quindi l’addetto alla sicurezza e il responsabile del punto vendita l’hanno fermata.

I Carabinieri del Radiomobile prendevano in consegna la straniera; per lei sono scattate le manette per tentato furto. Nella giornata odierna è previsto il rito direttissimo.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank