Caduta in piazza Duomo, eseguita l’autopsia: un malore ha stroncato la 73enne

blank

Deceduta dopo essere caduta in piazza Duomo. Parliamo della tragedia avvenuta il 18 maggio scorso, che ha visto la morte di Giuseppina Paiella, 73 anni. Inizialmente si pensava che la donna fosse inciampata in alcuni cubetti di porfido mal posizionati lungo la pavimentazione: in seguito alla caduta pareva avesse battuto la testa restando vittima di un fatale trauma cranico.

Radio Sound blank blank blank

A sostenere questa ricostruzione erano state alcune testimonianze di altri passanti.

In realtà la donna avrebbe accusato un malore. Proprio questo malore avrebbe stroncato la 73enne e quindi la conseguente caduta.

A dimostrare questa dinamica è l’autopsia eseguita sul cadavere della vittima, disposta dal sostituto procuratore Ornella Chicca.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank