Assigeco Piacenza, Ceccarelli: “Non siamo stati così bravi da meritarci qualcosa” – AUDIO

Ceccarelli Assigeco Piacenza Ferrara

E’ terminata con una sconfitta la trasferta di mezzogiorno per l’Assigeco Piacenza: Ferrara batte la squadra di coach Ceccarelli 76-70.

Nel post partita l’allenatore di Piacenza ha commentato così la gara (che si è aperta con un minuto di silenzio in onore di Kobe Bryant) giocata dai suoi ai microfoni di Radio Sound.

“E’ stata una settimana molto difficile per la pallacanestro” inizia Gabriele Ceccarelli, “la scomparsa di Kobe Bryant ha lasciato un grande segno. Sono cresciuto nel suo mito, è stato bello ricordarlo prima della palla a due”.

“Venendo alla gara, abbiamo avuto in buon inizio. Nel secondo quarto abbiamo dominato, giocando alla grande sia in attacco che in difesa. Nel terzo quarto abbiamo avuto un approccio troppo soft, concedendo la reazione dei padroni di casa. Ci siamo leggermente disuniti, ma siamo riusciti a rimanerci a -2 punti di distanza”. Continua il coach dell’Assigeco Piacenza: “Nell’ultimo quarto siamo andati sotto anche di 6-7 punti, salvo poi rientrare nel finale. Purtroppo il tiro realizzato da Ferrara sulla sirena ha ribaltato la differenza canestri. Non siamo stati così bravi da meritarci qualcosa”.

Relativamente all’approccio del terzo quarto, coach Ceccarelli prosegue: “Non mi spiego il nostro ingresso in campo nel secondo tempo. Non c’è alcuna motivazione valida per entrare con questo approccio, in allenamento parlerò coi ragazzi per capire le cause”.

L’Assigeco tornerà in campo mercoledì sera contro l’Urania Milano: “Dobbiamo assolutamente evitare che si ripeta questo fatto. Loro sono una nostra diretta concorrente per la zona playoff. All’andata abbiamo perso di pochi punti. Dobbiamo assolutamente vincere, è l’unica medicina che conosco dopo partite come quelle che abbiamo appena giocato. Milano è una squadra totalmente diversa da Ferrara, l’Urania punta sulla velocità e sul tiro da 3 punti. Sono una compagine che non deve essere messa in condizione di correre; dovremo essere abili ad affrontarli con i giusti ritmi e la corretta intensità”.

Ecco di seguito l’intervista completa:

Su Radio Sound lo sport è protagonista

Ascolta e segui in diretta la radiocronaca su Radio Sound. Ogni volta che il Piacenza calcio scende in campo, va in onda Stadio Sound, la trasmissione dello sport piacentino con tutti i risultati in diretta.

Radio Sound

Scarica l’app di Radio Sound Piacenza 24 dagli store e ascolta la radiocronaca del Piacenza Calcio.

blank blank App Galley blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank