Attività di preghiera nel centro culturale islamico di via Mascaretti, Lega: “Non è luogo di culto, regole continuamente violate”

blank
Piacenza 24 WhatsApp

A seguito delle dichiarazioni del Sig. Mohamed Shemis, “imam” del centro culturale islamico di via Mascaretti 7 a Piacenza, il quale ha ammesso che durante il mese di Ramadam sono in corso attività di preghiera all’interno del centro da lui gestito, interviene il consigliere comunale Luca Zandonella: “Il centro islamico in questione continua imperterrito a violare le regole e rimango ancora più sbigottito dalla spregiudicatezza con la quale si dichiara apertamente – a mezzo stampa – che attività non consentite continuano a proseguire”.

“L’amministrazione di centrodestra di cui ho avuto l’onore di far parte – ricorda Zandonella – aveva emesso un’ordinanza nel maggio 2018 che inibiva l’utilizzo dell’immobile di via Mascaretti quale “luogo di culto”, in quanto non consentito dalla sua destinazione d’uso (accatastato come “magazzino”)”.

“A seguito dei ricorsi da parte del centro islamico, il TAR di Parma non accolse la sospensiva (marzo 2019) ed il Consiglio di Stato respinse l’appello proposto dal Centro Culturale Islamico (luglio 2019). Ne seguirono poi diversi controlli in coordinamento con la Polizia Locale – che ringrazio per la collaborazione dell’epoca – ed infatti l’imam, ad aprile 2021 e dopo varie sanzioni, dichiarò pubblicamente la chiusura e lo stop ai momenti di preghiera non consentiti”.

“Ora però – sottolinea il consigliere del Carroccio – il “ritorno sulla scena”: evidentemente se lo può permettere perchè dall’attuale amministrazione comunale c’è un atteggiamento lassista ed è per questo che ho depositato una interrogazione dove chiedo se ci sono stati controlli negli anni 2023 e 2024. Le regole vanno fatte rispettare e bisogna prevedere controlli con costanza, altrimenti i gestori della struttura, non appena vedono calare l’attenzione, ritornano alle origini e se ne fregano altamente delle norme da seguire”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank