Condannato per stalking alla ex compagna e minacce alle assistenti sociali

Condannato per stalking

Condannato per stalking alla ex compagna e minacce alle assistenti sociali. La sentenza, con la pena di 1 anno e 10 mesi, è giunta il 19 febbraio al termine del processo al 55enne accusato dall’ex convivente.

blank

I fatti risalgono al 2017. I due convivevano con i due figli in un comune della Val d’Arda. Alla fine della relazione l’uomo, condannato per stalking, non avrebbe accettato la situazione minacciando il nuovo compagno della ex.

Inoltre il 55enne si sarebbe scatenato riempendo di messaggi, con insulti e minacce anche su un social network, l’ex convivente. La donna quindi si era rivolta ai Carabinieri. 

Considerata la situazione, durante le indagini dei militari, il Tribunale di Bologna decise di affidare provvisoriamente la gestione del rapporto con i figli ai Servizi sociali della Val d’Arda. 

Non contento della situazione il 55enne arrivò a minacciare anche le assistenti sociali. 

Per approfondire.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank