Controlli a tappeto a Fiorenzuola e Bobbio, 41 persone controllate: droga sequestrata e quattro giovani nei guai

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Ennesima attività di controllo straordinario nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, disposti dal prefetto Daniela Lupo d’intesa con in vertici provinciali delle forze di polizia in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Questa volta il servizio è entrato in azione venerdì 30 giugno e sabato 1° luglio per mano dei carabinieri delle dipendenti Compagnie di Fiorenzuola d’Arda e Bobbio.

I militari impiegati, venerdì hanno concentrato la loro azione a Fiorenzuola d’Arda e in tutta la zona della bassa Val d’Arda, mentre nella serata di sabato i controlli sono stati effettuati a Bobbio e sulle principali vie di accesso alla città d’arte.

In entrambi i dispositivi, preziosa è stata la collaborazione di un’unità cinofila della Guardia di Finanza di Piacenza.

I numeri dei controlli

Quarantuno persone controllate e venticinque veicoli sottoposti a verifiche, ispezionato due esercizi pubblici, eseguito alcuni posti di controlli sulla via Emilia in direzione di Alseno, ritirata una patente di guida, segnalati 4 giovani quali assuntori di droga e sequestrato alcuni grammi di sostanze stupefacenti. E’ questa la sintesi dei controlli dei carabinieri a Fiorenzuola d’Arda.

Gli interventi

Mentre era impegnata nei controlli la pattuglia della Stazione di Villanova sull’Arda è accorsa a Cortemaggiore. Ha dovuto dirimere una forte discussione tra due coniugi per alcuni problemi di convivenza familiare. Intanto i colleghi del Radiomobile, insieme all’unità cinofila, hanno controllato tre giovani tra i 19 e i 22 anni in centro a Fiorenzuola d’Arda. Addosso avevano alcuni grammi di hashish e per questo sono stati segnalati alla locale Prefettura. Un automobilista invece è stato fermato dalla pattuglia della Stazione di Monticelli d’Ongina vicino a Cortemaggiore. In auto nascondeva alcune dosi di eroina e cocaina che sono state subito sequestrate. All’automobilista 30enne gli è stata ritirata la patente di guida ed è stato segnalato alla locale Prefettura.

Nella serata di sabato 1 luglio, invece, i carabinieri della Compagnia di Bobbio hanno ispezionato tre esercizi pubblici, controllato 35 persone e 21 veicoli. Nessuna violazione è stata accertata.

Durante il dispositivo, poi, la pattuglia della Stazione di Farini si è recata lungo la strada del Passo del Cerro nel Comune di Bettola. Infatti si era verificato un incidente stradale tra una moto ed un’auto per fortuna senza gravi conseguenze. I militari hanno dato ausilio nella compilazione della constatazione amichevole.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank