Progetto lungo Corso Europa bocciato dal CUAV, i proprietari dell’area presentano ricorso al Tar

Piacenza 24 WhatsApp

Insediamenti in nuove aree libere della città. Lo scorso 25 ottobre il Comitato Urbanistico di Area Vasta aveva bocciato due proposte su quattro. Parliamo di quelle aree idealmente individuate per ospitare insediamenti residenziali e commerciali, tema di cui si dibatte da tempo in consiglio comunale.

Una delle due aree bocciate dal CUAV era quella lungo Corso Europa, tra via Madre Teresa di Calcutta e via Da Caverzago. Un’area di circa 7 mila metri quadrati. I proprietari del terreno hanno presentato ricorso al Tar chiedendo l’annullamento della decisione del CUAV.

Radio Sound
blank blank