Da Terezin a Gaza, progetto promosso a ACIT, un confronto tra due realtà

Da-Terezin-a-Gaza-presentato-progetto-di-ACIT
Piacenza 24 WhatsApp

“Da Terezin a Gaza”, questo il titolo del progetto promosso da ACIT – Centro Culturale Italo Tedesco, per sensibilizzare gli studenti sui temi della memoria, della pace, della legalità e dei diritti umani, attraverso il confronto tra due realtà storiche e geografiche diverse ma accomunate da situazioni di conflitto, sofferenza e oppressione, e che si è svolto nei primi mesi del 2024 grazie anche alla partecipazione di diverse scuole del territorio (ISII Marconi, scuola media “Calvino”, liceo scientifico “Respighi”, liceo “Gioia” e altre) e con il patrocinio del Comune di Piacenza.

Da Terezin a Gaza

Il progetto si è sviluppato attraverso quattro fasi: una preliminare, di ricerca e approfondimento sulle caratteristiche e la storia di Terezin e Gaza, utilizzando fonti diverse come libri, articoli, documentari, testimonianze; la seconda di confronto e dialogo tra i gruppi, in cui gli studenti hanno esposto e discusso i risultati delle loro ricerche, dal punto di vista sia storico che geopolitico attuale; terza fase quella creativa ed espressiva, in cui i ragazzi hanno realizzato prodotti originali ispirati ai temi del progetto, come poesie, racconti, disegni, canzoni, video, drammatizzazioni; ultima fase quella dedicata alla riflessione e alla valutazione, in cui gli studenti hanno espresso le loro opinioni, emozioni ed esperienze vissute durante il progetto “Da Terezin a Gaza”, individuando i punti di forza e di debolezza, le difficoltà e le opportunità, i cambiamenti e gli apprendimenti.

Da Terezin a Gaza

“Il Comune di Piacenza ha aderito con il proprio patrocinio a questa importante occasione progettuale e formativa” hanno commentato gli assessori Francesco Brianzi, Mario Dadati e Serena Groppelli “che ha consentito a diversi giovani della città di confrontarsi con spunti di memoria e di contemporaneità, nella speranza viva che ciascuno di essi possa diventare costruttore di pace”.

Promozione di tutte le attività

Tutte le attività sono ampiamente diffuse e pubblicizzate attraverso i canali dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, dell’ACIT e del Comune. L’ideatrice del progetto e presidente dell’ACIT – Centro Culturale Italo Tedesco, Milena Tibaldi è a disposizione per fornire maggiori informazioni: acitpiacenza@gmail.com cell. 348 492 3036

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank