Ubriaco da in escandescenze, devasta la stazione di Castel San Giovanni e prende a pugni un uomo: bloccato dai carabinieri

Incidente mortale nei pressi di Travo Fabrizio Brizzolesi

Folle dopo un’abbondante bevuta inizia a devastare la stazione ferroviaria di Castel San Giovanni e poi aggredisce un uomo. Protagonista dell’episodio un uomo di origini nordafricane. L’uomo, ubriaco, è entrato nella stazione con un bastone in mano e con questo ha iniziato a distruggere porte, finestre e biglietterie automatiche. Un uomo che si trovava lì in quel momento, un operaio di origini indiane, ha tentato di far ragionare il nordafricano, ma quest’ultimo lo ha aggredito sferrandogli un pugno in faccia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avuto il loro da fare per riportare alla calma l’uomo esagitato. Alla fine lo hanno bloccato e condotto al pronto soccorso: la sua posizione è al vaglio.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank