Due sconfitte di misura per l’U15 del Piacenza Baseball

piacenza baseball

La stagione indoor del baseball giovanile parte con un nulla di fatto per il Piacenza Baseball. Nella giornata che a Limbiate (MB) apriva il calendario del circuito lombardo, al quale partecipano ben 30 squadre tra U15 e U12, i biancorossi sono stati beffati due volte all’ultimo inning e si sono dovuti rassegnare ad altrettante sconfitte, 4-2 contro i Varese Hornets e 8-7 contro Codogno. Con i varesini si è arrivati all’ultima frazione sul 2-2 e fatali sono stati i 2 punti subiti all’ultima difesa ai quali non si è riusciti a replicare al cambio campo.

blank

Ancor più beffardo lo stop contro Codogno. La rimonta avversaria è arrivata sul filo di lana dopo che Piacenza Baseball si era presentato all’ultima difesa avanti 7-6. L’occasione per rifarsi è rimandata a febbraio quando, ancora a Limbiate, verranno affrontate le altre due squadre del girone ossia Ares Milano e Rho. Ma prima, il 9 gennaio, sarà il turno dell’U12 che a Lodi troverà nel primo turno i locali Old Rags e Senago. Tornando all’uscita di domenica scorsa a Limbiate, questi gli atleti scesi in campo. Lovattini, Mandas, Pancini, Riviera Mattia, Ramirez, Travaini, Riviera Mariano, Spinazzè Efrem e Spinazzè Erminio. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank