Esame di maturità per 2162 studenti piacentini, anche quest’anno solo con il colloquio “rinforzato”

Scuola, Zavattoni

Sono 2162 gli studenti piacentini che si apprestano ad affrontare l’esame di maturità. Esame che inizierà domani alle 8,30. Come lo scorso anno non sono previsti scritti, ma solo un colloquio orale di circa un’ora, nel corso del quale il candidato esporrà il proprio elaborato, sarà chiamato a commentare un testo di letteratura italiana, ad analizzare il materiale proposto dalla commissione partendo dal quale effettuare collegamenti con diverse discipline e a parlare della propria esperienza Pcto (l’ex alternanza scuola lavoro). Per ogni giornata, a meno di motivate esigenze, gli esaminati non saranno più di 5.

blank

Il colloquio “rinforzato”, anche chiamato maxi orale, avrà una durata di circa un’ora ed è composto da 4 momenti separati. Per quanto riguarda l’ammissione, le prove Invalsi e il completamento delle ore del PCTO non sono tra i requisiti, l’orale sarà valutato fino a 40 punti, i restanti 60 derivano invece dai crediti del triennio.

Le misure di sicurezza

Il protocollo resta lo stesso dell’anno scorso, salvo un’indicazione: non si possono più indossare le mascherine di comunità e si sconsiglia l’uso della Ffp2, dopo che il Cts ha affermano di non consigliarne l’uso prolungato. L’ideale, quindi, è la chirurgica. Per il resto le regole sono le medesime: ogni candidato deve presentarsi a scuola solo 15 minuti prima della convocazione, per evitare assembramenti, e può portare con sé un unico accompagnatore. Devono essere collocati igienizzanti per le mani in più punti della scuola e predisposti percorsi alternativi per le varie commissioni. Nelle aule va garantito il frequente ricambio dell’aria e la distanza di 2 metri tra i presenti, che consente allo studente, una volta seduto, di togliere la mascherina.

L’elaborato

La principale differenza rispetto alla Maturità 2020 riguarda l’elaborato. Gli studenti lo hanno realizzato tra il 30 aprile (data entro la quale il consiglio di classe doveva assegnare a ciascuno l’argomento) e il 31 maggio, limite per la consegna via email, contando sull’aiuto di un docente. L’elaborato riguarda le materie d’indirizzo, quindi latino e greco al liceo classico, matematica e fisica allo scientifico, lingua straniera 1 e 3 al linguistico, scienze umane nell’omonimo liceo, scienze umane e diritto ed economia politica per l’opzione economico sociale. Più vario il panorama degli istituti tecnici e professionali, dove gli indirizzi aumentano. Al tecnico economico, per esempio, ad economia aziendale si affianca una seconda materia diversa per ogni specializzazione, al turistico ci sono discipline turistiche e aziendali e inglese, all’informatico ci sono informatica e sistemi e reti. Tra i professionali si è lavorato su igiene e psicologia al socio sanitario e su cucina e scienza e cultura dell’alimentazione all’alberghiero enogastronomico.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank