Si barrica armato di coltelli e minaccia di far esplodere la casa col gas, dopo una lunga mediazione i carabinieri evitano il peggio. Caso analogo a San Giorgio

Si barrica armato di coltelli e minaccia di far esplodere la casa col gas, dopo una lunga mediazione i carabinieri evitano il peggio.

blank

I fatti sono accaduti il 29 settembre intorno alle ore 13 a Ziano Piacentino, dove sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Borgonovo Val Tidone.

Un uomo di 47 anni, celibe, disoccupato, con alcuni precedenti penali, si era barricato in casa ed ha minacciato di farsi esplodere all’interno della propria abitazione con il gas.

Sul luogo è sopraggiunto anche il Comandante della Compagnia di Piacenza insieme ad altri militari e ai Vigili del Fuoco, nel frattempo allertati, i quali hanno provveduto a chiudere l’alimentazione del gas. L’uomo, in evidente stato di alterazione alcolica, ha poi minacciato di ferirsi impugnando due coltelli da cucina di grosse dimensioni e delle bottiglie di alcol.

Il motivo del gesto era legato probabilmente alla fine di un rapporto sentimentale.

Dopo l’ opera di persuasione dei militari che erano dinanzi alla dimora del 46enne, è uscito dalla propria abitazione in stato di alterazione, ma è stato tranquillizzato e calmato dai carabinieri ed è stato trasportato dal 118 presso l’ospedale civile di piacenza per le cure del caso.

Caso simile a San Giorgio

Il 29 settembre 2021 intorno alle ore 19 i carabinieri della Stazione di San Giorgio Piacentino sono intervenuti a Tollara di San Giorgio Piacentino presso l’abitazione di 53enne, nato in Bulgaria, celibe, disoccupato, con alcuni precedenti penali, il quale si era barricato in abitazione inveendo all’indirizzo di altri condomini non presenti nello stabile.

Sul posto è sopraggiunto il Comandante della Compagnia di Piacenza e sono state fatte convergere la pattuglia della Stazione di Pontenure e un equipaggio del Nucleo Radiomobile.

L’uomo, in evidente stato di alterazione alcolica, al termine di opera persuasiva dei militari, durante la quale aveva a propria disposizione una bombola di gas e vari strumenti edili che armeggiava a scopo dimostrativo, è sceso dalla finestra della propria abitazione mediante una scala edile che lo stesso custodiva all’interno del proprio appartamento.

E’ stato fermato e tranquillizzato e spontaneamente ha acconsentito al trasporto presso l’ospedale civile di Piacenza per le cure del caso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank