Caro energia, finanziamenti straordinari senza interessi: “Così cooperativa San Martino supporta i propri lavoratori” – AUDIO

In un momento di forte difficoltà dovuto ai costi in aumento, soprattutto di beni essenziali quali quelli energetici, Cooperativa San Martino, in collaborazione con Emil Banca, Banca di Credito Cooperativo, ha deliberato uno strumento straordinario a favore dei propri circa 1800 soci lavoratori.

A partire dal mese di dicembre a ogni socio lavoratore, con apposito prodotto di finanziamento gestito da Emil Banca sarà messo a disposizione un plafond di 2400 euro con rientro del solo capitale in 18 mesi: quindi nessun costo d’interesse e di pratica, che saranno a carico della cooperativa San Martino.

Il presidente Mario Spezia fa presente: “Anche con l’iniziativa ‘Aiutiamo la bolletta’, cooperativa San Martino intende confermare la propria missione, come dimostrato da oltre 35 anni a questa parte, non solo nel creare le migliori opportunità di lavoro per i propri soci, ma anche di accompagnare i soci e le loro famiglie nel percorso di vita quotidiano”.

Pensiamo che un finanziamento a condizioni così vantaggiose possa essere uno strumento efficace e sostenibile per superare questo periodo di criticità e che permetta ai nostri soci e alle loro famiglie di traguardare questo Natale e i prossimi mesi con maggiore serenità”, continua Spezia.

Sempre più per i nostri soci vogliamo essere comunità e non solo luogo di lavoro”, aggiunge Francesco Milza, amministratore delegato di San Martino, “implementeremo quindi sempre di più le iniziative di questo genere per sostenere la nostra base sociale coadiuvate dal nostro Ufficio Soci”.

E’ nella natura della cooperazione mettersi al fianco di chi si trova in difficoltà, facendo squadra per il bene comune – ha dichiarato Daniele Ravaglia, direttore generale Emil Banca – finanziare senza nessun interesse i costi fuori scala della bolletta energetica è uno strumento che permetterà a tante famiglie di non entrare in crisi di liquidità. Un esempio virtuoso di collaborazione dove la cooperazione dimostra ancora quanto sia sensibile a occuparsi della situazione anche finanziaria dei propri soci”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank