Fiorenzuola, tentate truffe ai commercianti con soldi falsi

Inflazione, alle famiglie piacentine
Piacenza 24 WhatsApp

Fiorenzuola, tentate truffe ai commercianti con soldi falsi. E’ accaduto il 15 febbraio i due negozi.

Un uomo che parlava inglese ha provato a pagare la merce attraverso due banconote, una da 250 e l’altra da 500 euro, probabilmente false. Alla richiesta dell’esercente di utilizzare la Carta di Credito, l’uomo è uscito dal negozio spiegando di voler andare a prendere la Carta in Hotel. Il cliente però non è più tornato nel esercizio commerciale.

La stessa scena è stata segnalata in un negozio per bambini. La tentata truffa potrebbe essere stata orchestrata anche con tre complici che avrebbero atteso l’uomo all’esterno dei negozi.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank