Un Piacenza senz’anima viene schiaffeggiato per 4-0 dalla Juventus U23, Scazzola: “Non ha funzionato niente” – AUDIO

juventus u23-piacenza

Un dominio dal primo al novantesimo. La Juventus U23 passeggia su un Piacenza inerme e vince per 4-0 il match valido per la 27a giornata del girone A di Serie C.

Una sola squadra in campo per tutti i 90 minuti al “Moccagatta”: i bianconeri di Zauli aprono le danze con Poli e Riccio, triplicano con Iocolano e chiudono i giochi con la rete di Soule (bellissimo tiro a giro leggermente deviato da Marchi) a metà secondo tempo. Dopo 4 vittorie consecutive, i biancorossi tornano a conoscere la sconfitta. La squadra di Scazzola rimane ferma al nono posto con 35 punti in 26 giornate. La Juve U23 invece vola al quinto posto con 38 punti.

blank

I biancorossi torneranno in campo domenica 20 febbraio, alle 14.30, contro la Pro Sesto in trasferta. Diretta su RadioSound.

Le parole di mister Scazzola: “Oggi non ha funzionato niente”

La cronaca di Juventus U23-Piacenza

FINE – Termina la sfida al Moccagatta di Alessandria. La Juve U23 vince con merito per 4-0. Reti di Poli, Soule, Ricci e Iocolano
90′ Tre minuti di recupero
88′ Cudrig vicinissimo al quinto gol sugli sviluppi di una punizione
85′ Siamo agli sgoccioli. Per il Piacenza è la settima sconfitta stagionale
79′ Esordio per Ruiz Giraldo, fuori Rillo
78′ PALO DEL PIACENZA! Cross dalla destra di Lamesta, interviene Gonzi sul secondo palo, la palla sbatte sul palo e poi viene rinviata da Sekulov
75′ Dentro anche Pecorino per Iocolano
70′ Dentro Armini per Parisi in casa Piacenza e Leone per Miretti in casa Juve

65′ GOL DELLA JUVE! SOULE! 4-0! Gonzi perde palla al limite dell’area, Soule la recupera, calcia a giro con il mancino e beffa Pratelli sfruttando anche la deviazione di Marchi che alza la parabola

63′ Cambio nella Juve: dentro Sekulov, fuori Compagnon
60′ Fuori Suljic, dentro Marino
59′ Si fa vedere anche il Piacenza. Cross dalla destra di Parisi, sponda di Gonzi, la palla arriva sui piedi di Munari ma la sua conclusione viene rimpallata
58′ JUVE VICINA AL QUARTO GOL! Cudrig entra in area, carica il mancino e spara una bordata: Pratelli vola sulla sua destra e respinge in angolo
52′ Ci prova Cosenza sugli sviluppi di un calcio d’angolo: palla alta
46′ Inizia il secondo tempo al Moccagatta

– Girandola di cambi. Il Piacenza mette dentro Rabbi e Lamesta: fuori Cesarini e Castiglia. La Juve U23 inserisce Cudrig per Brighenti e Barbieri per Leo

Primo tempo

INT – Va in archivio il primo tempo al Moccagatta. Juventus in vantaggio per 3-0 grazie alle reti di Iocolano, Poli e Riccio. Piacenza in vacanza
45′ Tre minuti di recupero
43′ Adesso la Juve gestisce il ritmo. Calma e spensieratezza per i bianconeri
37′ Bella transizione del Piacenza. Bobb premia la sovrapposizione di Gonzi, palla in mezzo, gli attaccanti non ci arrivano e Anzolin devia in angolo rischiando l’autorete
33′ Ammonito Suljic per fallo ai danni di Soule

29′ GOL DELLA JUVE! IOCOLANO! 3-0! C’è una sola squadra in campo. Soule salta mezza difesa del Piacenza e serve il taglio di Iocolano: l’esterno calcia di prima intenzione e brucia Pratelli sul palo lungo

27′ Gioco fermo! Un’altra volta. Bobb ha centrato in pieno Castiglia con un destro terrificante da fuori area. Necessario, anche in questo caso, l’ingresso dello staff medico

24′ GOL DELLA JUVE! POLI! 2-0! Ancora da situazione di calcio d’angolo. Battuta a uscire da destra, Castiglia si perde la marcatura di Poli e il centrale difensivo la mette all’angolino basso con un colpo di testa preciso

19′ Ritorna in campo il giocatore della Juve. L’arbitro Ferrieri Caputi farà recuperare tutto
18′ Gioco fermo! Zuelli è fermo a terra. Necessario l’ingresso dello staff medico bianconero
14′ La Juve è più dinamica, più aggressiva, più sul pezzo

10′ GOL DELLA JUVE! RICCIO! 1-0! Calcio d’angolo di Iocolano, la palla arriva a centro area, Riccio la gira con il mancino e Pratelli può solo osservare impotente. Vantaggio meritato

7′ JUVE PERICOLOSA! Miretti trova Soule in area, sinistro in corsa del numero 10, palla alta
3′ Fasi di studio: la Juve sembra più aggressiva
1′ Iniziata al Moccagatta di Alessandria

Le formazioni di Juventus U23-Piacenza

Juventus U23 (4-2-3-1): Israel, Leo (46′ Barbieri), Riccio, Anzolin, Poli; Miretti (71′ Leone), Zuelli; Soule, Iocolano (75′ Pecorino), Compagnon (63′ Sekulov); Birghenti (46′ Cudrig). All. Zauli.

Piacenza (4-5-1): Pratelli; Parisi (70′ Armini), Marchi, Cosenza, Rillo (79′ Ruiz Giraldo); Munari, Bobb, Castiglia (46′ Rabbi), Gonzi, Suljic (60′ Marino); Cesarini (46′ Lamesta). All. Scazzola

Gol: 10′ Riccio, 24′ Poli, 29′ Iocolano, 65′ Soule

Ammoniti: Suljic

Suljic rinnova fino al 2024

Piacenza Calcio 1919 è lieta di comunicare di aver sottoscritto il rinnovo del contratto con il giocatore Cazim Suljic sino al 30 giugno 2024, con opzione a favore del club per il prolungamento sino al 30 giugno 2025.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank