Kick boxing, pioggia di titoli regionali per la C.E. Yama Arashi

kick boxing

Ben ventidue le medaglie d’oro centrate a Parma, oltre a 5 argenti e 2 bronzi per un totale di 29 allori nel campionato regionale emiliano romagnolo FIKBMS

Pioggia di titoli e di medaglie per la C.E. Yama Arashi, grande protagonista al campionato regionale emiliano romagnolo FIKBMS di kick boxing andato in scena a Parma. Il bottino complessivo della folta delegazione piacentina parla di 24 titoli regionali, che si sommano a 5 argenti e 2 bronzi per un totale di 29 medaglie, tenendo conto anche del fatto che alcuni atleti, non avendo avversari iscritti in categoria, hanno accettato di essere accorpati a quella superiore, mostrando comunque ottima preparazione. Un bilancio che soddisfa i tecnici Adriano PassaroManuela FugazzaErika Boselli e Gianfranco Rizzi che hanno accompagnato i ragazzi, ottenendo risposte positive in termini di impegno, buoni progressi e grande potenziale della squadra.

Tra le cinture blu-marroni-nere, nel Pointfight sono arrivati i titoli (nelle varie categorie di età e di peso) di Stella GarbinTommaso FerrariSamuel SememaCamilla MarenghiSimona GalloAlice QuartuccioFederico GuglielmettiNatalia Coeva, mentre nel Ligh contact hanno conquistato l’oro Nikol Ilieva, la stessa Natalia CoevaAndrea Pedrazzini e Ivan Ficcaglia, con Marcello Bisi primo nel Kick light.

Nelle cinture gialle-arancio-verdi, invece, acuti nel Pointfight per Linda BarbazzaDalila MertoliAlice DottiGiulio Dell’Acqua e Cristiana Colleoni, nel Light contact per Ilaria Fermi e Davide Parisi e nel Kick light per Luca Sanzeri e Matteo Bazzini. Infine, nella pre-agonistica, successi per Edoardo Ferrari e Nicolò Guarnieri nel Pointfight.

Questo il dettaglio dei risultati nel Kick Boxing.

Primi posti cinture blu-marroni-nere:

Stella Garbin Cadetti 13-15 anni, -50 chilogrammi Pointfight

Tommaso Ferrari Cadetti 13-15 anni, -57 chilogrammi Pointfight

Samuel Semema Juniores -69 chilogrammi Pointfight

Nikol Ilieva Juniores -55 chilogrammi Light contact

Camilla Marenghi Juniores -60 chilogrammi Pointfight

Simona Gallo Juniores -65 chilogrammi Pointfight

Alice Quartuccio Juniores +70 chilogrammi Pointfight

Federico Guglielmetti Juniores -79 chilogrammi Pointfight

Natalia Coeva Seniores -60 chilogrammi Pointfight, -60 chilogrammi Light contact

Andrea Pedrazzini Seniores -63 chilogrammi Light contact

Ivan Ficcaglia Seniores -69 chilogrammi Light contact

Marcello Bisi Seniores -79 chilogrammi Kick light

Primi posti cinture gialle arancio e verdi:

Linda Barbazza Cadetti 10-12 anni +45 chilogrammi Pointfight

Dalila Mertoli Cadetti 13-15 anni – 45 chilogrammi Pointfight

Alice Dotti Cadetti 13-15 anni – 50 chilogrammi Pointfight

Giulio Dell’Acqua Cadetti 13-15 anni – 60 chilogrammi Pointfight

Cristiana Colleoni Junior-Senior -60 chilogrammi Pointfight

Ilaria Fermi Junior/Senior -50 chilogrammi Light contact

Davide Parisi Junior/Senior -80 chilogrammi Light contact

Luca Sanzeri Junior/Senior -70 chilogrammi Kick light

Matteo Bazzini Junior/Senior +80 chilogrammi Kick Light

Pre agonistica:

Edoardo Ferrari spr -24 chilogrammi Pointfight

Nicolò Guarnieri spr -30 chilogrammi Pointfight

In aggiunta a questo, i secondi posti anche nelle cinture blu, marroni e nere:

Riccardo Veneziani Juniores – 69 chilogrammi Pointfight

Andrea Pedrazzini Seniores -69 chilogrammi Light contact

Alfredo Fontana Seniores -79 chilogrammi Light contact

Jaroslav Dvoriannikov Seniores -84 chilogrammi Kick light

Secondi posti anche nelle cinture gialle, arancio e verdi:

Sofia Covati Cadetti 10-12 anni +45 chilogrammi Pointfight

Terzi posti cinture blu-marroni-nere:

Aurelio Bushi Juniores -69 chilogrammi Pointfight

Terzi posti anche nelle cinture gialle-arancio-verdi:

Francesca Colnaghi Junior/Senior -55 chilogrammi Pointfight.