“Terrasanta”, la nuova raccolta di poesie di Stefano Torre

Piacenza 24 WhatsApp

 Il noto autore Stefano Torre ha pubblicato il suo ultimo capolavoro poetico, “Terrasanta”, un’opera che trascende il semplice diario di viaggio per offrire una profonda esplorazione del sacro e del sublime. La raccolta, scritta nel 2023 subito dopo un pellegrinaggio in Terra Santa, si presenta come una mappa verso l’infinito, con il centro di Cristo che attrae sia credenti che chi si definisce ateo.

Casa di Cura

Il viaggio intrapreso da Torre, iniziato l’11 settembre 2023, è descritto con dettagli coinvolgenti, trasportando il lettore attraverso luoghi sacri come Nazaret, Cafarnao, Gerusalemme e molti altri. La poesia emerge come il mezzo attraverso cui l’autore esprime le sue sensazioni e le scoperte fatte durante questo viaggio spirituale.

Il libro è più di un semplice resoconto di pellegrinaggio; è una testimonianza poetica della ricerca del divino nel quotidiano. Stefano Torre, con la sua poetica in metrica, rende accessibile a tutti la bellezza e la profondità della sua esperienza spirituale.

“Terrasanta” include anche la prefazione di Don Pietro Cesena, che aggiunge un ulteriore strato di significato al viaggio di Torre. La prefazione racconta del percorso spirituale personale di Torre e come l’incontro con Gesù Cristo abbia trasformato la sua vita, aggiungendo un contesto prezioso alla raccolta di poesie.

Casa di Cura

Per coloro che desiderano immergersi in questa esperienza poetica, “Terrasanta” è disponibile all’acquisto sul sito ufficiale di Stefano Torre: https://libri.stefanotorre.it/products/terrasanta.

Radio Sound
blank blank