Maturità 2019, oltre 2mila studenti piacentini impegnati nella prima prova

Maturità 2019

Maturità 2019, oltre 2mila studenti piacentini impegnati nella prima prova. Mercoledì 19 giugno anche a Piacenza è il giorno che segna l’inizio degli esami con il classico tema. “Le tracce permetteranno a tutti di esprimersi al meglio”, ha spiegato il ministro dell’Istruzione Bussetti. Il 20 giugno è prevista la seconda prova sulle materie caratterizzanti dell’istituto di appartenenza. Abolito invece il terzo scritto. Infatti dopo la seconda prova inizierà il conto la rovescia per l’orale.

Maturità 2019: vietato l’utilizzo di smartphone e pc

Con l’avanzare della tecnologia, quest’anno è stato ribadito in maniera decisa il divieto tassativo per i candidati di utilizzare cellulari, smartphone, pc e qualsiasi altra apparecchiatura elettronica. In particolare in grado di accedere alla rete o riprodurre file e immagini, pena l’esclusione dall’Esame.

Per approfondire il tema.