Scadenza blocco licenziamenti: Michele Vaghini, segretario CISL Parma Piacenza

Riforme, Vaghini (Cisl Piacenza): "Bisogna fare di più intervenendo sulla riqualificazione dei lavoratori" - AUDIO
Piacenza 24 WhatsApp

Nel mondo del lavoro c’è preoccupazione per la scadenza al 31 marzo del blocco dei licenziamenti, a causa della crisi economica dovuta all’emergenza sanitaria.

Se dopo il 31 marzo non verrà rinnovato almeno per altri 4-5 mesi il blocco dei licenziamenti, in una situazione delicata e complessa come quella attuale e con un governo che sta vivendo giorni difficili, cosa potrà succedere?

Se lo stanno chiedendo con preoccupazione i sindacati. Ne parliamo con Michele Vaghini, Segretario Cisl Piacenza

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank