Piacenza calcio, Manzo: “Contro il Teramo vogliamo vincere”. Pighi apre a nuovi ingressi societari

vincenzo manzo, piacenza calcio

A poco più di una settimana dall’inizio del campionato ci pensa Vincenzo Manzo, tecnico del Piacenza calcio, a suonare la carica in casa biancorossa. Sabato pomeriggio ci sarà l’ultima amichevole con la Virtus Verona, mentre il 23 è tempo di Coppa Italia contro il Teramo. “Giocheremo per vincere e passare il turno”

Radio Sound blank blank blank blank

Ancora 5 giorni e poi si potrà decollare. E’ questa l’attesa del Piacenza di mister Manzo, che nella prossima settimana potrà finalmente iniziare questa nuova stagione 2020-21.
Sabato verrà effettuato l’ultimo test match – al “Bertocchi” contro la Virtus Verona – propedeutico per rodare modulo ed interpreti, e poi sarà tempo di Coppa Italia e Campionato con due match in 5 giorni.

Il primo ostacolo sulla strada si chiama Teramo (mercoledì alle 15.30), mentre domenica toccherà al Grosseto. Due partite che verranno giocate al “Garilli” dove però, purtroppo, non ci sarà il pubblico per via delle stringenti normative anti-covid. Due impegni che comunque il Piace punta a vincere per iniziare forte quest’annata così piena di incognite.

L’intervista completa a mister Vincenzo Manzo, tecnico del Piacenza calcio

Roberto Pighi scatenato nella puntata di CasaPiace

Durante il pomeriggio di mercoledì, la terza puntata di CasaPiace ha ospitato sia Roberto Pighi (presidente del Piacenza) che Cleto Polonia (difensore leggenda degli anni in Serie A).
Particolarmente interessanti le parole del proprietario del club: dalla soddisfazione per il lavoro fatto in società, fino all’apertura a dei possibili nuovi soci.

Sono contento di aver visto la squadra combattere e giocare in tutte le amichevoli a cui ho partecipato: faccio i complimenti al mister e allo staff. Negli anni precedenti sentivo sempre opinionisti e tifosi lamentarsi del poco gioco, mentre quest’anno la filosofia va in quella direzione. Stiamo lavorando bene, sia in campo che in sede.

Un presidente molto preso dalla sua squadra

Durante le amichevoli sto facendo un giochino. Facendo affidamento sul mio giudizio, scelgo i 5 migliori in campo ed i 5 peggiori in campo. Dopo aver visto la quinta amichevole mi confronterò con il mister per verificare se ci sto capendo qualcosa (ride, ndr).

La stagione è alle porte ma il progetto del Piace è ancora agli albori

Sto vivendo l’inizio della stagione con grande tranquillità e serenità. Ogni giorno sono vicino alla squadra per comprendere le qualità dei giocatori ed aiutare i ragazzi più giovani. L’inserimento nel girone A ci soddisfa sia per l’equilibrio, sia per il costo delle trasferte.

Inoltre, posso dire che abbiamo due cantieri aperti con degli imprenditori piacentini che dalle parole vogliono passare ai fatti. Il nostro progetto prevede almeno dieci soci entro i tre anni: se non ci riusciremo vorrà dire che non sono bravo come credo.

L’appello verso il territorio piacentino

Ho trovato grandi risposte di sponsor dal lato basso-lodigiano. Se raccogliessi, proporzionalmente, nella provincia di Piacenza quello che ho trovato tra Codogno e Casalpusterlengo, sarei soddisfattissimo. Il nostro target di lavoro è sulla provincia di Piacenza.

Casa Piace – Roberto Pighi, Cleto Polonia e Alessandro Pellini

Appuntamento sportivo nato dalla collaborazione tra Piacenza Calcio e Radio Sound, on air ogni mercoledì alle 18.15 in video live sui profili FB di Piacenza24, Radio Sound, Piacenza Calcio e seguito con collegamenti in diretta sulle frequenze di Radio Sound (FM 95.0 e 94.6).Oggi con il presidente Roberto Pighi, il grande ex biancorosso Cleto Polonia e il presidente dell'RC Codogno Alessandro Pellini. In collegamento Andrea Amorini (Radiocronista di Radio Sound). Conduce Niccolò Arenella (Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919).

Pubblicato da Piacenza24 su Mercoledì 16 settembre 2020
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank