Sorpreso a coltivare una piantagione di marijuana, arrestato 46enne – FOTO

blank

Si stava prendendo cura di una coltivazione di marijuana, arrestato.

blank

Ieri, 4 settembre i carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola, insieme ai colleghi di Castell’Arquato e Carpaneto, hanno arrestato un 46enne; deve rispondere del reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno sorpreso il 46enne, piacentino, disoccupato e con precedenti specifici, ad innaffiare una piantagione di marijuana in avanzato stato di infiorescenza. La coltivazione si trovava nascosta tra la fitta vegetazione di uno scosceso appezzamento di terreno di sua proprietà in località Cristo di Castell’Arquato.

I militari hanno fermato l’uomo con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, intervenuti infatti per le difficoltà a raggiungere la piantagione. I carabinieri hanno recuperato 41 piante alte circa 3 metri di marijuana.

In casa, invece, i Carabinieri di Fiorenzuola hanno rinvenuto ulteriori 11 piante di marijuana e in un sacchetto di plastica 900 grammi della stessa sostanza stupefacente.

Le piante, tutto lo stupefacente e il materiale rinvenuto sono finiti subito sotto sequestro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank