Piena del Po, superati gli 8 metri a Piacenza. Prosegue l’Allerta Rossa

Piena del Po, superati gli 8 metri

Nella notte tra il 25 e il 26 novembre il Po a Piacenza ha superato il valore di 8 metri (8.15). Si tratta del terzo livello di criticità che inizia a 7 metri e viene definito come Allerta di colore rosso. E’ una piena definita come “un’onda lunga” che andrà monitorata anche per tutta la giornata di martedì 26 novembre.

Piena del Po, superati gli 8 metri a Piacenza. Prosegue l’Allerta Rossa

Infatti nel territorio piacentino prosegue l’Allerta Meteo Rossa fino alle 24 del 27 novembre per la piena del Po. Continua in provincia anche l’Allerta Gialla per frane e piene dei corsi minori.

L’Ufficio di Protezione Civile raccomanda alla cittadinanza di non avvicinarsi al fiume Po e ai corsi d’acqua Trebbia e Nure. In particolare ricordando che le informazioni riguardo le misure di autoprotezione da adottare in caso di rischi ed emergenze (incluso il rischio di alluvione) sono indicate anche sul sito del Comune di Piacenza, sezione di Protezione Civile – cosa fare in caso di emergenza.

I danni causati dal maltempo in provincia di Piacenza. La conta dei danni.

Intanto visti i gravi danni provati dal maltempo in tutta l’Emilia Romagna il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha firmato e inviato la richiesta di deliberazione dello stato di emergenza nazionale al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al capo Dipartimento della Protezione civile nazionale, Angelo Borrelli.