Ponte Barberino, dai residenti 1200 firme al presidente Bonaccini per chiedere la ricostruzione

“Parole, parole, soltanto parole. Si potrebbe riassumere così il rapporto tra la Regione e i Ponte di Barberino, indispensabile infrastruttura della provincia di Piacenza. Bonaccini e l’Assessore regionale alle Infrastrutture della passata legislatura Paola Gazzolo hanno promesso, l’Anas ha promesso: risultato, il ponte è ancora inutilizzabile. Solo chiacchiere e proclami che alle orecchie delle persone suonano come prese in giro. Ora serve che la Regione faccia il proprio dovere e che l’opera venga realizzata”. Sono le parole del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Giancarlo Tagliaferri. Le parole di Tagliaferri fanno eco all’iniziativa dei residenti tra Bobbio e Coli che hanno avviato una raccolta firme per chiedere la ricostruzione del ponte. Ponte crollato durante l’alluvione del 2015. Al presidente della Regione, Stefano Bonaccini, sono state consegnate 1200 firme.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank