Il Fiorenzuola sbanca il “Garilli”: Giani castiga il Piacenza e consegna il derby ai rossoneri – AUDIO

Piacenza - Fiorenzuola

Il Fiorenzuola sbanca il “Garilli” e batte il Piacenza per 1-0. Scazzola parte con il classico 4-4-2 con Cesarini e Dubickas davanti. Tabbiani risponde con l’altrettanto collaudato 4-3-3. Cinica la formazione valdardese capace di segnare alla prima occasione: un bell’assist di Sartore per Giani, abilissimo a sfruttare un malinteso tra Giordano e Tintore per poi trafiggere quest’ultimo. La gara si sblocca al minuto 26 e rimarrà con lo stesso punteggio fino al triplice fischio.
Il Piacenza aumenta i giri del motore e va vicino al pareggio con Munari che da grande distanza coglie la traversa. Il secondo tempo i biancorossi fanno la partita, ma i rossoneri riescono sempre a decostruire le occasioni degli avversari. Per il Piacenza si allunga la strada per la sicurezza dei playoff (che comunque rimangono alla portata). Per il Fiorenzuola sono tre punti d’oro in chiave salvezza.
Sabato prossimo il Piacenza affronterà in trasferta il Padova. Il Fiorenzuola invece sarà in campo il 2 di aprile con il Legnago.

L’entusiasmo di Tabbiani: “Abbiamo dimostrato che la sconfitta con la Pro Patria rappresentava solo un passaggio a vuoto. Un successo storico”

La delusione di Scazzola: “La prestazione c’è stata, ma siamo mancati negli ultimi 20 metri”

La partita

Secondo tempo

Dopo 5 minuti di recupero finisce al “Garilli”. Il Fiorenzuola vince il derby con gol di Giani. Il Piacenza non ha sfruttato la grande mole di gioco messa in campo, colpevole però di non averla tramutata in occasioni macroscopiche. Fa eccezione la traversa colta da Munari alla mezzora.
90′ Sesto corner per il Piacenza. Nessun problema per Battaiola sulla conclusione di Lamesta. Sono 5 i minuti di recupero.
79′ Castiglia ruba il pallone a Cavalli, ma si divora il gol del pareggio, con la porta praticamente sguarnita.
78’Lancio in contropiede del Piacenza con Lamesta che punta Guglieri poi calcia fuori dallo specchio della porta.
74′ Entra Rabbi per Cesarini
70′ ammonito Fiorini
Nel Fiorenzuola spazio per Piccinini al posto di Oneto.
Esce Giordano ed entra Lamesta, entra Rillo per Tafa; entra Marchi per Munari
65′ Il Piacenza reclama per un calcio di rigore. Gonzi ruba palla a Potov, poi cade in area di rigore, ma per l’arbitro non c’è contatto.
63′ Punizione dalla trequarti per il Fiorenzuola. Se ne incarica Bruschi. Suljic respinge, poi Raicevic fa partire il contropiede biancorosso. Cesarini vede poi prova il traversone, ma Battaiola fa sua la sfera.
60′ Sartore a terra. C’è un cambio per il Fiorenzuola. Fuori Sartore, dentro Bruchi. Poco dopo esce Nelli ed entra Fiorini.
57′ Azione manovrata del Piacenza, Parisi carica il destro, ma non trova la porta.
53′ Giani rimane a terra dolorante. Al suo posto entrerà Mamona (non cambia nulla tatticamente).
52′ Corner per il Piacenza. Pallone centrale di Giordano, ma c’è il rilancio ad uscire della difesa ospite.
49′ Ammonito Tafa. Punizione vicino al lato sinistro dell’area di rigore del Piacenza. Se ne incarica Sartore, ma il suo cross è telefonatissimo.
48′ Tiro cross di Mastroianni, Tintori costretto agli straordinari. Parata in due tempi per l’estremo difensore biancorosso.
46′ Cesarini entra in area e prova la conclusione da posizione defilata, ma Battaiola respinge
Cambio per il Piacenza: fuori Dubickas dentro Raicevic.

blank
blank
blank

Primo tempo


Finisce il primo tempo. Piacenza – Fiorenzuola 0-1, rossoneri in vantaggio dal 26′ con il gol di Giani
43′ Ora il Piacenza sta chiudendo il Fiorenzuola negli ultimi 20m. Calcio di punizione per il Piacenza. 5 metri fuori dall’area, molto defilata sulla sinistra. Giordano mette il pallone sul secondo palo, ma Battaiola fa sua la sfera.
41′ Ammonito Nelli.
35′ Aumenta la pressione del Piacenza alla ricerca del pari.
30′ Ammonito Guglieri. Calcio di punizione per il Piacenza: è uno schema concluso da Castiglia, bella respinta di Battaiola. Poco dopo sugli sviluppi del corner il Piacenza colpisce la traversa con una grandissima conclusione dalla distanza di Munari che si stampa contro il legno.
27′ Punizione per il Piacenza: dalla trequarti, molto defilata sulla sinistra. Il traversone di Suljic viene ribattuto dalla difesa rossonera. Sulla ribattuta Munari ci prova da fuori area, ma la sua conclusione è abbondantemente sopra la traversa.

26′ Fiorenzuola in vantaggio. Taglio verticale di Giani su assist di Sartore, incomprensione tra Giordano e Tintori e Giani insacca. Piacenza – Fiorenzuola 0-1. Per Giani è il primo gol in campionato.
24′ Suljic entra in area di rigore, passa a Gonzi, ma c’è il colpo di testa ad uscire della difesa rossonera.
21′ Ammonito Suljic, reo d’aver Steso Sartore.
16′ Ammonito Mastroianni
10′ Primo corner per il Piacenza, ma nulla di fatto, perché sugli sviluppi un biancorosso finisce in fuorigioco.
1′ Piacenza subito pericoloso. Munari sfonda sulla destra, traversone per Cesarini che impatta male la sfera e non riesce a girare il suo tiro al volo.
Iniziata al “Garilli”

Le formazioni

Piacenza 4-4-2: Tintori; Parisi, Tafa, Nava, Giordano; Munari, Suljic, Castiglia, Gonzi, Dubickas, Cesarini. All Scazzola
Fiorenzuola (4-3-3); Battaiola; Danovaro, Cavalli, Potop, Guglieri; Nelli, Stronati, Oneto; Sartore, Giani, Mastroianni. All Tabbiani

Il prepartita

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank