Punti di vista: “Pareggio ottimista”. L’analisi di Andrea Amorini dopo Piacenza-Giana Erminio – AUDIO

piacenza calcio, punti di vista

È scientificamente provato che i “punti di vista” di Andrea Amorini siano la lettura preferita da ogni tifoso del Piacenza calcio

blank

L’analisi dell’esperto di Radio Sound

Sarà strano, ma dopo il pareggio contro la Giana siamo più ottimisti.

Non perché l’obiettivo minimo è stato conquistato, ossia quello di mantenere i lombardi allo status quo ad una distanza importante di 8 punti, ma perché oggi abbiamo avuto la consapevolezza di una netta superiorità nei confronti dei nostri avversari. Questo ci porta ad essere estremamente ottimisti sul futuro del nostro cammino.

La squadra ha mostrato le solite caratteristiche, ossia una solidità importante combinata ad una fase di non possesso che attualmente è l’arma migliore. Stucchi, all’esordio dal primo minuto, non è mai dovuto intervenire.

Quello che è mancato è stato il killer instinct, nelle poche occasioni importanti che questa squadra ha avuto sia nel primo che nel secondo tempo. Oggi era l’occasione per pensare di non dover soffrire fino all’ultimo, ma sarebbe stata troppa manna pensando a come eravamo un mese fa…

I punti di vista sul Piacenza calcio in formato video

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank