Sorpresi a rubare rifiuti dall’isola ecologica di Travo, due arresti

Fermato in via Colombo

Sorpresi a rubare rifiuti dall’isola ecologica di Travo, due arresti.

Radio Sound blank blank blank

Due cittadini stranieri sono finiti in manette la sera del 30 maggio. In azione i carabinieri della Stazione di Rivergaro. I due devono rispondere di furto aggravato continuato in concorso. Si tratta di due uomini di 35 e 24 anni, nati in Marocco, residenti in provincia di Piacenza; entrambi sono pregiudicati per reati contro il patrimonio. I militari li hanno sorpresi nei pressi dell’isola ecologica in Travo.

A bordo della loro utilitaria, una Fiat Punto, dopo aver tagliato la recinzione ed essersi introdotti nell’isola ecologica, avevano caricato alcuni oggetti elettrici e rifiuti speciali; batterie, televisori, decoder e forni a microonde, probabilmente per rivenderli.

I malviventi, infatti, avevano commesso analogo furto all’interno della medesima isola ecologica pochi giorni prima, il 23 maggio. Per questo, dopo le formalità di rito, i due sono finiti in manette e si trovano ora agli arresti domiciliari. Risponderanno di furto aggravato dinanzi al Tribunale di Piacenza nel rito direttissimo previsto per la giornata odierna.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank