Bakery Piacenza da sballo: Vico è il ritratto di Dorian Gray, Sangiorgese battuta 80-84

bakery piacenza

La Bakery Piacenza soffre, va sotto di 20 punti, rimonta e vince anche la quarta partita di questa seconda fase confermandosi al primo posto del girone B di Serie B (a pari punti con Agrigento). L’MVP di tutto il carrozzone se lo prende ancora Sebastian Vico, che dopo aver vinto il premio di miglior giocatore in coppa Italia cavalca il momento positivo e chiude la partita con 4 giocate da incorniciare.

blank

Per Campanella molto positivi anche Planezio e Perin, autentiche spalle del padrone in maglia numero 6, mentre Sangiorgese non può far altro che prendersi gli applausi per una partita giocata con l’anima e l’energia giusta. Seba Bianchi top scorer con 21 punti.

Campanella alla vigilia di Sangiorgese – Bakery: “Torniamo ad essere umili e concentrati”

La Bakery Piacenza arriva da un importante traguardo

Lo scorso 4 aprile la Bakery Piacenza ha vinto la Coppa Italia LNP di Serie B 2021: Un match combattuto e vinto negli istanti finali contro una Rieti che nel terzo quarto aveva toccato le 14 lunghezze di vantaggio. Bakery Piacenza bella da impazzire: la Coppa Italia LNP è Biancorossa. Rivivi le emozioni con le parole di coach Federico Campanella e del presidente Marco Beccari raccolte da Radio Sound. I complimenti arrivano anche da Robert Gionelli, a nome di tutto il mondo sportivo piacentino.

Altre notizie nella categoria Basket Piacenza e nella sezione del tag Bakery Basket Piacenza.

Ultimi minuti: LTC Sangiorgese Basket – Bakery Piacenza 80-84

Sangiorgese – Bakery Piacenza, i quintetti

LTC Sangiorgese Basket: Bianchi, Dieng, Berra, Fragonara, Bargnesi

Bakery Piacenza: Perin, Pedroni, Planezio, Udom, Sacchettini

Primo Periodo

Pronti via e Campanella sconvolge il proprio quintetto titolare con Pedroni per Vico e Udom per De Zardo (infortunato). La mossa non paga perché l’inizio di gara è tutto lombardo con i canestri che arrivano a cascata. Dopo 3 minuti siamo già 12-6, e dopo 6 giri di lancette Sangiorgio scappa sul 23-10. Il merito è di un Seba Bianchi da 10 punti e di un Dieng da 9+4rebs, ma soprattutto di un’energia che arriva dal primo dei titolari all’ultimo dei panchinari.

La Bakery, oltre a non segnare mai, vede gli avversari dominare da sotto, da fuori, in precario equilibrio e con penetrazioni difficili da accettare. Solo Sacchettini e Planezio (7) tengono in piedi la baracca, ma il 34-17 parla da solo.

Secondo periodo

Capendo che peggio di così proprio non si può fare, la truppa di Campanella tira fuori gli attributi. Dopo un paio di belle cose di Berra (7) – che valgono anche il +20 – Marco Perin e Seba Vico iniziano a carburare. Sale di tono la difesa, e il canestro di capitan Birindelli vale il -15. Cassinerio continua a martellare da tre (3/5), ma con le percentuali che calano (dal 70 al 51%) la partita torna ad essere un minimo equilibrata. Il -12 firmato da Vico dalla lunetta è tutto grasso che cola per la truppa piacentina.

Terzo periodo

Il rientro dalla pausa lunga ci consegna un’energia diversa. La Bakery sembra aver registrato la difesa, ma Sangiorgese non vuole perdere il vantaggio in doppia cifra. Dieng e Bianchi continuano a segnare, ma Perin e Planezio non sono da meno. Si corre tanto, fioccano gli errori e si abbassa il ritmo del punteggio. Meglio per Piacenza. Dieng canta ancora il +15, ma Czumbel e Planezio inizia a far entrare il tiro pesante e in un amen siamo a 62-53. Birindelli ci mette la ciliegina e la Bakery Piacenza c’è.

Quarto periodo

Nel quarto periodo l’inerzia del match è abbastanza chiara e dice biancorosso. Sangiorgese vede crollare il punteggio, la fiducia e le percentuali, mentre Sebastian Vico inserisce le marce alte. Ai -3 minuti è vantaggio biancorosso (il primo nel match). Dieng e Artuso tentano di salvare il salvabile, ma ormai le bestie son scappate. Bomba di Perin, appoggio di Udom ed è +7 a tabellone. Il cuore di Dieng accorcia il divario, ma la girandola dei liberi dell’ultimo minuto chiude di fatto il match sull’80-84

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank