Pergolettese – Piacenza 0-1, biancorossi ad un passo dalla salvezza

blank
Pergolettese - Piacenza 0-1

Vittoria importantissima per il Piacenza Calcio che vede il traguardo ad un passo. I biancorossi si impongono per 1-0 sul campo della Pergolettese dopo 90′ di grande intensità. Scazzola si schiera con il classico 3-4-2-1 con Galazzi e Gonzi dietro a Cesarini.
Ottimo l’avvio degli ospiti, che mettono grande pressione sin dalle prime battute alla compagine dell’ex De Paola. L’occasione più ghiotta della prima frazione è però dei gialloblù: al 34′ un errore di Battistini favorisce Villa, ma Stucchi compie un miracolo, opponendosi con il corpo alla conclusione. Nella ripresa i piacentini alzano il ritmo e nel giro di 2′, tra 74′ e 76′, per due volte sfiorano la rete: prima è Gonzi ad essere anticipato per un ciuffo d’erba dall’estremo difensore avversario in uscita, quindi è De Respinis che sugli sviluppi di un corner colpisce la parte alta della traversa. E’ solo il preludio al gol che arriva, ancora una volta, dalla testa di Corbari. All’80’ c’è un cross di Battistini per lo stesso Corbari che prende il tempo ai difensori e di testa la schiaccia per mettere fuori causa Ghidetti. Portiere che sarà per altro espulso in pieno recupero per fallo su De Respinis, che sarebbe stato libero di involarsi verso la porta sguarnita. Il Piacenza non riesce a raddoppiare, ma ai fini della classifica conta ben poco e la truppa biancorossa può davvero fare festa.Una vittoria che ha il profumo di salvezza, obiettivo per cui ora manca solo la matematica. Ora c’è anche la possibilità, per la prima volta nella stagione, di alzare la testa e guardare verso la zona playoff, che dista solo due lunghezze.
Prossimo impegno dei biancorossi sabato 17 alle 17:30, al “Garilli” contro l’Albinoleffe, diretta su RADIO SOUND.

blank

L’esultanza biancorossa

blank

La partita

Secondo tempo

Finisce qui! Vittoria fondamentale per il PIacenza che ora è davvero ad un passo dalla salvezza.
92′ Mel finale De Respinis dopo un errore di Candela salta anche Ghidotti che lo mette a terra. Il portiere avversario viene espulso! Pergolettese in 10. In porta va Palermo perché i gialloblù hanno esaurito i cambi.
91′ Iniziato il recupero. Fallo di Lamesta. Punizione per la Pergolettese. Fondamentale sugli sviluppi la respinta di Simonetti.
80′ Altro gol di Corbari: Cross di Battistini dalla destra e c’è il grande inserimento di Corbari che di testa la schiaccia e batte il portiere avversario. Pergolettese – Piacenza 0-1

blank


79′ Entra Lamesta per Gonzi nel Piacenza.
76′ Sesto corner per il Piacenza. Se ne incarica Suljic, De Respinis colpisce di testa, c’è una deviazione: palla che sfiora la parte superiore della traversa.
74′ Gonzi viene lanciato da De Respinis, viene anticipato all’ultimo secondo dal portiere in uscita.
71′ Nella Pergolese entrano Morello e Longo per Panatti e Scardina
69′ Bel lancio di Visconti, De Respinis sarebbe stato a tu per tu con il portiere, ma non riesce ad addomesticare la sfera.
68′ Fallo di Marchi su Scardina. Punizione dai 20′, sul versante di destra. Se ne incarica Varas. C’è una bella parata di Stucchi sul colpo di testa di Ferrara.

67′ Ammonito Panatti, il quarto tra i locali.
65′ Entra Candela per Girelli (Pergolettese)
60′ Ammonito anche Villa, il terzo giocatore gialloblù a finire sul taccuino del direttore di gara.
59′ Entra De Respinis al posto di Galazzi
56′ Ammonito Varas.
55′ Battistini ci prova da 15 metri fuori dall’area, defilato sulla destra. Palla abbondantemente fuori bersaglio.
50′ Bella giocata di Cesarini che mette in mezzo il pallone, la sfera attraversa tutta l’area di rigore, ma nessun compagno ne approfitta.
46′ Punizione per la Pergolettese. Dagli sviluppi scaturisce un corner. Nulla di fatto.
Iniziata la ripresa. Nessun cambio per le due formazioni

Primo tempo

Finisce il primo tempo 0-0 tra Pergolettese e Piacenza. I biancorossi hanno condotto il gioco, soprattutto nella prima parte. L’occasione più ghiotta però l’hanno avuta i locali con Villa al 34′.
44′ Punizione per la Pergolettese, molto vicina all’out di destra, all’altezza della trequarti. Se ne incarica Varas. Diventa un cross per Palermo che di testa mette i brividi a Stucchi. Palla fuori di poco.
39′ Punizione per la Pergolettese, dal lato corto dell’area di rigore, versante di sinistra. Stucchi devia in angolo. I biancorossi liberano l’area.
36′ Gonzi entra in area da sinistra, ma la sua conclusione viene rinviata in corner. Quinto calcio d’angolo per il Piacenza. Fallo in attacco di Battistini
34′ Errore della difesa del Piacenza. Rinvio corto di Battistini che ha rischiato di confezionare un assist. Villa tira a botta sicura, ma Stucchi gli nega il gol. Occasionissima per la Pergolettese!
28′ fallo di mano di Ferrara che è stato ammonito.
24′ Cesarin si gira in un fazzoletto, ci prova dai 20 metri, palla fuori di poco.

22′ Palermo si gira ed entra in area di rigore, versante di destra, ma la conclusione è abbondantemente sopra la traversa
17′ Cross di Visconti dalla sinistra. Ghidotti va in anticipo e blocca la sfera.
13′ primo corner della Pergolettese, contro i quattro dei biancorossi. C’è un fallo in attacco di Varas.
12′ Calcio di punizione, una decina di metri fuori dall’area, sul versante di destra. Se ne incarica Suljic che prova a lanciare direttamente Cesarini, ma lo schema fallisce e il pallone arriva molto lento tra le braccia del portiere. Piacenza che è stabilmente in attacco in questa fase.
7′ Altro corner per il Piacenza, questa volta dalla parte opposta. Pergolettese che sbroglia la situazione
6′ tiro di Galazzi dai 25 metri Ghidetti devia in corner. Primo angolo del Piacenza, che rimane in fase offensiva.
Iniziata la gara

Le formazioni

Pergolettese (4-3-3): Ghidotti, Panatti, Ceccarelli, Ferrara, Villa, Girelli, Palermo, Kanis, Bariti, Scardina, Varas. All. De Paola.
 Piacenza: 3-4-2-1: Stucchi, Simonetti Battistini Marchi, Pedone, Suljic, Corbari, Visconti, Galazzi, Gonzi, Cesarini all Scazzola

Pergolettese - Piacenza

Il pre partita

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank