Sanità privata, Cisl: “Dopo quattordici anni senza rinnovo del contratto i lavoratori dicono basta”

Cardiologia aperta

Sanità privata: “Dopo 14 anni trascorsi senza il rinnovo del contratto e dopo la grande manifestazione a Roma del 5 agosto”. Ecco la dichiarazione di Claudia Civetta, sindacalista Cisl Funzione pubblica a Piacenza”.

blank

Radio Sound blank blank blank blank

“Nel corso della manifestazione di ieri a Montecitorio, come CISL FP abbiamo ribadito la rabbia per il comportamento irresponsabile di Aiop e Aris. Ancora una volta diciamo che è tempo di porre un freno a questo settore del privato che, all’interno di un mercato garantito dalle risorse pubbliche, non ha alcun rischio d’impresa. Comportamento che provoca nella sanità un ingiusto vantaggio alle aziende private, visto che pagano i propri lavoratori meno che i colleghi del settore pubblico. In questo modo il rischio è che occupino sempre più spazio erodendolo al servizio sanitario nazionale. Un gioco a cui non vogliamo prestarci, per cui la nostra reazione non potrà che essere una ferma opposizione e la richiesta di modificare le regole sull’accredimento”.

Nella provincia di Piacenza ad essere coinvolte sono tre strutture: Casa di Cura Piacenza, Sant’Antonino e San Giacomo a Pontedell’olio, per un totale 550 dipendenti interessati.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank