Scuole chiuse per coronavirus, partono le lezioni online a distanza- AUDIO

blank

Con le scuole chiuse da giorni, alcuni istituti si stanno attrezzando per garantire continuità al percorso didattico degli studenti. E’ il caso della scuola media Dante-Carducci che ha avviato un progetto a distanza. Attraverso il registro elettronico, di fatto, gli insegnanti indicano agli alunni attività di studio. Esercitazioni utili sia al recupero del tempo perso che alla continuazione del programma di studio.

blank

Ascolta intervista con il Dirigente Scolastico Prof. Alberto Mariani

L’iniziativa è stata avvallata dal prefetto Maurizio Falco e diversi istituti piacentini si stanno attrezzando.

“L’obiettivo è di fronteggiare la totale inerzia dello studio in questo periodo di gravi disagi – spiega Alberto Mariani, dirigente dell’Istituto – in modo da ripartire appena possibile con la normale frequenza scolastica”.

” I mezzi informatici ci vengono incontro,- prosegue il dirigente dell’istituto– perché ci permettono di seguire i ragazzi da casa, tramite la piattaforma del Registro elettronico. Vengono condivisi compiti e lezioni a distanza da parte dei docenti, attività di ripasso e di proporre nuove lezioni.

Lo Stream Working vale dunque per tutte le scuole di Piacenza anche se non c’è nessuna obbligatorietà, però  il Ministero si è espresso per far si che i docenti favoriscano questo genere di attività .”

Il dirigente ha parlato anche di Class Room ” già da anni viene utilizzata per le scuole di montagna e in modo particolare nella scuola di Lugagnano che io dirigo . Queste scuole durante l’anno hanno necessità di essere seguite anche a distanza.”

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank