Seventyfive BPM, il cortometraggio piacentino è in onda per le feste alla tv Belga

Seventyfive-BPM-il-lungometraggio-piacentino-in-onda-in-Belgio
Piacenza 24 WhatsApp

Seventyfive BPM, il cortometraggio piacentino che racconta la storia vera di un trasporto di cuore tra due bambini, dopo aver emozionato spettatori in tutta Italia, sarà messo in onda nei giorni di Natale dall’emittente belga Radiocom Tv che ne ha ottenuto l’esclusiva dal regista e sceneggiatore Gian Francesco Tiramani.

Seventyfive BPM per un progetto dedicato alle comunità italiane

La testata nata in collaborazione con il nostro Ministero degli Esteri, tiene abitualmente i legami con le tante comunità italiane sparse nel mondo intero.  La proiezione del cortometraggio sarà preceduta da interviste a Flavia Petrin Presidente nazonale di AIDO, a Valter Sirosi presidente del Cineclub Piacenza che ha prodotto l’opera, a Pier Marra che è l’interprete principale, al Prof. Patrizio Capelli che interpreta proprio il ruolo del chirurgo e allo stesso Tiramani

blank

Seventyfive BPM la programmazione

Questa la programmazione della messa in onda su 

/, per coprire i diversi fusi orari nel mondo l’ora indicata visibile sul sito della tv nella tabella che segue è l’ora italiana:

  • Venerdì 22.12.2023 alle ore 11.00
  • Sabato 23.12.2023 alle ore 03.00
  • Lunedì 25.12.2023 alle ore 20.00
  • Martedì 26.12.2023 alle ore 10.00

“Pensare che il film che ho avuto il privilegio e l’onore di scrivere e dirigere, con una squadra invidiabile, proprio a Natale sarà trasmesso in tutto il mondo da un’emittente belga che è il canale di comunicazione con le comunità italiane sparse nel mondo, è il regalo più grande che potessi desiderare. Ancora più gratificante è il pensiero che con il nostro modesto contributo qualcuno in più diventerà donatore d’organo, migliorando la vita, o salvando la vita, di tante persone in attesa.” ha commentato il regista Tiramani, non appena avuta la conferma dal Belgio.

Radio Sound
blank blank