Studiare in parrocchia, ma soprattutto ritrovarsi: al via il progetto #eorastudio – AUDIO

Studiare in parrocchia, ma soprattutto ritrovarsi, al via il progetto #eorastudio.

Al via il progetto #eorastudio, coordinato dal Servizio di pastorale giovanile vocazionale della Diocesi di Piacenza Bobbio e dall’Ufficio per la pastorale scolastica.

blank

Il progetto, realizzato in collaborazione con il Comune e l’Amministrazione Provinciale di Piacenza, la Prefettura di Piacenza e la Fondazione di Piacenza e Vigevano, si pone l’obiettivo di rispondere all’invito della CEER, pubblicato in data 15 gennaio 2021, rivolto a tutte le parrocchie ad aprire i loro spazi (ove disponibili) agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del territorio.

L’obiettivo di questa iniziativa è di rispondere alle esigenze degli studenti, da diversi mesi a casa in DAD (didattica a distanza), di recuperare socialità ed eventuali lacune didattiche accumulate durante questo tempo.

Per la realizzazione di #eorastudio si sono attivate in modo coordinato e sinergico le diverse realtà del nostro territorio sopra citate, per garantire una risposta efficace ed in linea con le necessarie garanzie di tutela nel rispetto delle normative anti contagio previste per legge.

Alla conferenza stampa erano presenti il vescovo di Piacenza Bobbio monsignor Adriano Cevolotto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank