La Teco Corte Auto non si ferma: il 4-1 a Bolzano vale la testa della classifica

teco corte auto

Il commento alla vittoria della Teco Corte Auto

Non si ferma il momento positivo della Teco Corte Auto che nella massima serie femminile (A-1) regola per 4-1 l’Eppan Bolzano meritando il successo. Vittoria che, tra l’altro, è valida per l’aggancio in vetta al Castel Goffredo.

Le avversarie, pur avendo la numero uno del ranking italiano Vivarelli Debora, nulla hanno potuto contro le impeccabili prestazioni di Valentina Sabitova e Ruta Paskauskiene. L’unico punto perso dal Cortemaggiore è stato quello a favore di Vivarelli Evelyn su Barani Arianna.

I Tabellini

SABITOVA – VIVARELLI DEBHORA 3-0 11-6 / 11-6/11-9

PASKAUSKIENE- STHYAR 3-2 11-7/11-7/11-13/10-12/11-6

BARANI-VIVARELLI EVELYN 1-3 9-11/8-11/11-4/9-11

PASKAUSKIENE-VIVARELLI DEBHORA 3-0 11-7/ 11-5 / 11-5

Grande soddisfazione in casa magiostrina che con tale vittoria si porta al comando della classifica agganciando il Castel Goffredo. Una classifica che vede il duo di testa a creare il vuoto, mentre dietro si scatena una grande bagarre. Degno di nota vedere una delle favoritissime al tricolore, la Bagnolese, essere al penultimo posto in zona retrocessione. Questo conferma come il campionato sia davvero competitivo. Una bella sorpresa è sicuramente il campionato il Quattro Mori Cagliari, che si prende d’autorità il terzo posto.

La classifica

1 TECO CORTE AUTO PUNTI 10

2 CASTELGOFFREDO (MN) PUNTI 10

3 QUATRO MORI CAGLIARI 5

4 EPPAN BOLZANO PUNTI 4

5 NORBELLO (ORISTANO) PUNTI 4

6 BAGNOLESE (MN) 3

7 COCCAGLIO (BS) 0