“Una calda atmosfera”, conferenza-concerto il 20 marzo per inaugurare la mostra “Disastri e Meraviglie”

Una calda atmosfera Disastri e meraviglie
Piacenza 24 WhatsApp

“Una calda atmosfera”, conferenza-concerto il 20 marzo per inaugurare la mostra “Disastri e Meraviglie”.

Il Laboratorio Aperto di Piacenza, in collaborazione con Achab Group, ospiterà mercoledì 20 marzo alle ore 21 la conferenza-concerto “Una calda atmosfera”, con Vittorio Marletto (ex responsabile dell’Osservatorio clima di Arpae Emilia-Romagna) e l’Orchestra “La Rumorosa”, formazione popolare modenese attiva da oltre 15 anni.

La conferenza è gratuita e aperta a tutta la cittadinanza; è gradita la prenotazione al seguente link oppure ai recapiti del Laboratorio Aperto Piacenza: 327-3210280; piacenza@labaperti.it.
In concomitanza verrà inaugurata la mostra “Disastri e Meraviglie” che esplorerà, attraverso 32 pannelli fotografici e di testo, il rapporto tra l’uomo e la natura attraverso immagini, parole e libri. Tutte le fotografie della mostra sono opera di Dino Sgarbi e documentano viaggi compiuti dal 1997 ad oggi in tutto il mondo. La mostra sarà visitabile gratuitamente dal 20 marzo al 12 aprile dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 con accesso libero.

“Una calda atmosfera” è uno spettacolo di musica e parole che introduce i concetti di clima terrestre, effetto serra, gas serra, riscaldamento globale, energie fossili e rinnovabili, efficienza energetica e pratiche di mitigazione e riduzione delle emissioni umane in atmosfera. Il trattamento del tema è affidato a Vittorio Marletto, fisico esperto in climatologia che da molti anni svolge attività divulgativa come conferenziere e blogger (www.climalteranti.it).

La sua presentazione è intervallata da una serie di pezzi musicali eseguiti con brio e simpatia dall’Orchestra la Rumorosa, una compagine popolare modenese attiva dal 2008. I brani musicali dello spettacolo sono disposti lungo una falsariga temporale illustrata nel grafico delle temperature globali in aumento. Si eseguiranno, in particolare, “Tesoro mio”, “Procidana”, “Mi Buenos Aires querido” (tango), “Amapola”, “Tre donne belle”, “Valzer di Kiev”, “Antidotum tarantulae” e, in chiusura, il “Valzer di mezzanotte”.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank