Fiorenzuola, trasferiti primi pazienti dell’Unità Spinale di Villanova – FOTO e VIDEO

E’ avvenuto a Fiorenzuola il trasferimento dell’Unità Spinale di Villanova nel nuovo padiglione B dell’ospedale.

Il padiglione B, con i con i suoi settemila e settecento metri quadrati divisi in quattro piani più un seminterrato, accoglierà in 38 stanze di degenza, 72 degenti. Sono 23 gli ambulatori e gli studi medici2 le piscine per idro chinesiterapia e 6 le palestre. Si tratta di un’opera strategica per il territorio, la comunità e la sanità piacentina, costata oltre 11,5 milioni di euro finanziati dalla Regione Emilia Romagna, che sarà punto di riferimento sovra-provinciale.

Oltre all’Unità spinale, che trova spazio al secondo piano, al terzo ci sarà la Riabilitazione neuromotoria: è lo spazio destinato ai pazienti con patologie cerebrali gravi e patologie neuromotorie, dotato di 17 stanze di degenza. Anche in questo caso, è previsto un soggiorno-sala da pranzo di circa 100 metri quadri, una zona per la riabilitazione domotica e per incontri riservati con la famiglia.

La Riabilitazione respiratoria occuperà invece il primo piano del blocco B e prenderà in carico, pazienti che necessitano di recupero delle funzioni respiratorie. Sono presenti 10 stanze di degenza, 4 ambulatori e una palestra di 130 metri quadri. 

Il quarto piano è invece destinato ad attività di riabilitazione e valutazione clinica, con 3 palestre, 5 ambulatori e locali di lavoro per fisioterapisti e coordinatore. Anche al terzo piano sono presenti terrazzi che possono essere usati per attività ricreative e terapeutiche.

Nella realizzazione del nuovo edificio, grande attenzione è stata inoltre posta all’interfaccia con la città. Al piano terra del nuovo blocco B trovano collocazione una zona informativa, un’area ristoro, un’ampia superficie vetrata idonea per eventi di formazione, manifestazioni culturali e occasioni di incontro con i cittadini. È inoltre prevista uno spazio di socializzazione per i degenti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

App Galley