Vaccinazioni Covid, Ausl: “Importante collaborazione, l’esercito non sostituirà il personale sanitario”

Piacenza 24 WhatsApp

Vaccinazioni Covid, Ausl: “Importante collaborazione, l’esercito non sostituirà il personale sanitario”.

Nei prossimi giorni l’Esercito collaborerà con l’Ausl di Piacenza nel praticare le vaccinazioni. Un modo per intensificare i ritmi, come ha spiegato Luca Baldino, direttore generale dell’Ausl.

L’Esercito non si sostituirà in alcun modo al personale sanitario, che fin dall’inizio, gestisce e continuerà a gestire totalmente le attività di somministrazione del vaccino.

L’importante collaborazione con i militari prosegue nell’ambito dell’esecuzione dei tamponi e al Polo di Mantenimento Pesante Nord, dove è stata messa a disposizione un’infrastruttura per vaccinare la popolazione piacentina.

Radio Sound
blank blank