Violenze fisiche e verbali, Forza Italia: “Piacenza non deve diventare il Far West delle donne”

Violenza sulle donne

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Forza Italia.

blank

Piacenza non deve diventare la città del Far West delle donne. Questa l’opinione di Forza Italia di Piacenza.

In questi ultimi giorni assistiamo ad un continuo ripetersi di episodi di violenza fisica e pure anche verbale nei confronti di libere cittadine che fanno il loro lavoro o semplicemente frequentano le vie della città.
Dall’episodio della violenza carnale perpetrato da un profugo ai danni di una donna Ucraina all’aggressione di una Capotreno aggredita solo perché aveva cercato il biglietto a un passeggero nordafricano che ne era sprovvisto, emerge chiaramente la necessità di avere più sicurezza per la tutela della nostra tranquillità del vivere quotidiano.

Abbiamo già detto che il sistema dell’accoglienza non funziona, è fuori controllo, ma occorrono anche nuovi strumenti legislativi per punire con pene certe che commette violenze fisiche ai danni delle donne.
Violenza che però si esprime anche in modo molto subdoli e spregevoli.

blank

Con rammarico e stupore leggiamo che l’avvocato difensore d’ufficio del soggetto responsabile della violenza carnale di domenica mattina, e che fortunatamente è stato prontamente individuato e arrestato, è stata pure lei vittima di messaggi sui social e sui suoi canali di contatto privati, dove è stata insultata da una miriade di “leoni da tastiera” che le augurano le peggior cose.

Adesso è ora di dire basta! La nostra democrazia garantisce il diritto di difesa anche nei confronti dei peggiori reati ed è proprio per questo che per chi non ha un suo avvocato di fiducia, viene nominato un difensore d’ufficio che nello specifico è Nadia Fiorani che sta solo deontologicamente svolgendo il suo lavoro.

Ma appunto nel clima che si è creato in questi giorni a Piacenza, la professionista è costretta ad avere comunque paura mentre sta solo svolgendo il suo lavoro in attesa che la giustizia faccia il suo corso.
Forza Italia Piacenza ribadisce la piena solidarietà a tutte queste donne vittime di violenza.
Le imminenti elezioni politiche del 25 settembre saranno anche una possibilità di scelta dei cittadini verso il nostro Partito che da sempre difende la civiltà e la libertà di tutti.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank