Volley, Serie B1 – Big match per il MioVolley che a Gossolengo attende la capolista Imola, Nonnati: “Sarà partita da vivere”

miovolley
Piacenza 24 WhatsApp

L’Everest MioVolley ritorna a Gossolengo e lo fa in grande stile con la sfida alla capolista, Clai Imola, che finora si è concessa soltanto una sconfitta sulle undici partite disputate. Sabato sera (gara al via alle 20:30) da non perdere quindi con il MioVolley che proverà a fare di tutto per complicare il cammino delle romagnole.

Nella batteria delle attaccanti biancoblù ci sarà senz’altro Federica Nonnati che anche nell’uscita con Garlasco ha dimostrato le sue doti balistiche risultando la top scorer della formazione di coach Mazzola nonostante il 3-1 incassato dall’Everest.

“Il nostro approccio iniziale alla partita non è stato dei migliori, tanto che penso che a livello di umore ci abbia un po’ penalizzate. Nel secondo e terzo set siamo partite in modo diverso poi nel quarto siamo tornate un po’ sulle sulle orme del primo. Siamo state brave nel fondamentale della battuta mettendo in difficoltà la loro ricezione: se le avessimo messe più in difficoltà, anche in attacco con un muro un po’ più composto e più preciso forse la partita avrebbe preso una piega diversa ma è poi il campo a decidere”.

Nessun dubbio sul big match di sabato

“Sarà sicuramente una di quelle partite da vivere: sarà per forza di cose sarà una partita intensa sia a livello fisico che mentale perché appunto sono la prima in classifica. Secondo me per metterle in difficoltà dovremo fare quello che abbiamo dimostrato essere il nostro gioco in tranquillità, mantenendo la calma nei momenti di difficoltà”.

Radio Sound
blank blank