Volley, Serie B2 – Il Fumara Everest supera Anderlini e prova la prima fuga di stagione

fumara

Nona vittoria per il Fumara Everest che non rallenta con Anderlini trovando il primo, vero, allungo in classifica. I tre punti delle biancoblu diventano ancora più pesanti perché Arbor ferma Volley Stadium Mirandola ora distante cinque lunghezze.

blank

Coach Mazzola sceglie lo starting six con Gemma e Hodzic in diagonale, Cornelli e Scarabelli bande, Guaschino e Nedeljkovic al centro con Fizzotti libero.

Ad aprire la gara è un primo tempo di Guaschino, seguito da un attacco di Hodzic e da un muro punto di Nedeljkovic (5-1): il gioco si ferma sul 7-1 con un timeout di Modena. Il Fumara Everest si mantiene avanti (11-4) con Gemma in ace a trovare il 13-6 e mantenere il turno in servizio fino al 18-6. Si chiude sul 25-9.

Più equilibrato l’avvio di secondo set (4-2), la fast di Nedeljkovic vale il primo punto biancoblu con il MioVolley che allunga 10-6 e Anderlini a fermare il gioco sul 12-6. Sul 15-6 cambia la regia del Fumara Everest con l’ingresso di Bianchini, Cornelli spinge nei nove metri avversari il pallone del 17-9. Nel finale va in campo Ducoli, le biancoblu si distendono fino al 25-14.

blank

Partenza sprint per le padrone di casa nel terzo parziale (5-1), Passerini entra a presidiare la seconda linea mentre Ducoli firma due ace per il 9-2. Un’altra girandola di cambi proietta in campo Molinari e Viola che attacca per il 14-6. La distanza di sicurezza resta apparentemente rassicurante (20-12) ma Modena risponde (22-18): l’ultima parola è di Viola per il 25-18 finale.

FUMARA MIOVOLLEY-ANDERLINI MODENA 3-0

(25-9; 25-14; 25-18)

FUMARA EVEREST MIOVOLLEY: Gemma 4, Bianchini 1, Hodzic 13, Viola 3, Scarabelli 7, Cornelli 3, Ducoli 8, Galibardi, Guaschino 7, Nedeljkovic 6, Molinari 1, Fizzotti (L), Passerini (L). All. Falco-Mazzola

ANDERLINI MODENA: Spaziano, Mattioli 5, Giacomello, Kaja 2, Ndiaye, Ferrari 2, Perfetto 6, Susio 7, Magnani 1, Gaye 4, Righi (L), Zironi (L). NE: Borlengo, Gollini, Guerra, Reggiani, Riccio. All. Maioli-Sassi

blank

Serie C – Il Busa Trasporti esce sconfitto dalla trasferta di Parma: Sport Club vittorioso per 3-0

Sconfitta in tre set nell’anticipo del venerdì sera per il Busa Trasporti MioVolley: al Pala Pintor di Parma le padrone di casa dello Sport Club si impongono in tre set identici nel punteggio finale ma con qualche differenza nell’andamento complessivo. Il MioVolley resta quindi al quinto posto a quota quattordici punti in vista del derby del prossimo sabato con il Piace Volley.

Le biancoverdi si presentano al nono appuntamento stagionale con Caviati e Boselli in diagonale, Antola e Ferri bande, Bossalini e Bertolamei al centro e Sacchi libero.

Buona la partenza del MioVolley nel primo set: le due formazioni giocano punto a punto fino al diciassette pari. Lo Sport Club allunga di quattro punti (21-17) ed il Busa Trasporti prova ad alzare il peso specifico in attacco con gli ingressi di Colombini e Moretti: le parmigiane però reggono l’urto e chiudono 25-18.

Piuttosto diverso l’avvio di secondo parziale: Parma si ritrova a condurre fin dagli scambi iniziali, il MioVolley fatica ad ingranare nonostante l’apporto di Cordani e Ferri. Le padrone di casa mettono in difficoltà la ricezione fino al 25-18 che porta il conto set sul 2-0.

Un ottimo turno in battuta di capitan Caviati apre il terzo parziale con il Busa Trasporti che conquista un buon margine di vantaggio (0-5). Sul 2-7 lo Sport Club chiama timeout e da lì riprende a macinare gioco e punti. Anche il terzo e decisivo set va quindi in archivio con il 25-18 che consegna la vittoria alla seconda forza in classifica.

SPORT CLUB PARMA-BUSA TRASPORTI MIOVOLLEY 3-0

(25-18; 25-18; 25-18)

BUSA TRASPORTI MIOVOLLEY: Caviati, Colombini, Boselli 3, Moretti, Antola 7, Ferri 15, Cordani 5, Bossalini 6, Bertolamei 2, Franchini, Sacchi (L). NE: Boiardi, Zucchi. All. Cinelli-Parenti

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank