Assigeco Piacenza, a Verona per cercare l’impresa

Assigeco Piacenza Verona

L’Assigeco Piacenza fa visita alla capolista Tezenis Verona nella settima giornata del girone Est del campionato di Serie A2 Old Wild West.

La gara verrà seguita in diretta domenica a partire dalle 18.00 su Radio Sound.

L’avversario

La Tezenis occupa la prima posizione con 5 vittorie ed una sola sconfitta, patita proprio da quell’Agribertocchi Orzinuovi sconfitta dai biancorossoblu nella scorsa giornata, solo nel finale.

Gli scaligeri in estate hanno allestito una squadra fenomenale per la categoria venendo pronosticati dai bookmakers come i primi indiziati a conquistare la promozione. Merito dell’arrivo di due che sanno solo vincere come Guido Rosselli e Kenny Hasbrouck, che a Piacenza è ricordato con grande affetto dopo l’ottima stagione 2016/2017 vissuta in maglia biancorossoblu.

Rosselli si sta dimostrando anche in questa stagione come un all-around di primissimo livello grazie ai suoi 10.3 punti, 4.8 rimbalzi e 5.3 assist di media. Kenny è invece il migliore realizzatore dei suoi con 15.6 punti a partita con quasi il 40% da tre su oltre 8 tentativi a partita.

Il secondo americano di Verona è Jermaine Love, combo guard passata anche per la Grecia; scelta inusuale ma efficace se si pensa che molte squadre della categoria difficilmente puntano su due USA nello stesso ruolo.

Il motivo probabilmente, è che Dalmonte sa di avere un reparto lunghi tra i migliori in circolazione con Udom, Candussi e Poletti a dominare sotto canestro.

Per il resto i veronesi hanno ben pochi punti deboli: sono secondi per punti segnati (83.8), secondi per percentuale da 3 (39%), primi per assist di media (19.0), secondi per palle recuperate (7.8) e primi per valutazione (98.3).

Serviranno tutto l’orgoglio di una squadra finalmente ritrovata e il talento di Hall e Ferguson per cercare l’impresa e mantenere l’imbattibilità dell’Assigeco Piacenza “on the road”.

Le dichiarazioni

Coach Gabriele Ceccarelli: “Andiamo ad affrontare la miglior squadra del girone, in casa loro. Verona arriva da una bella vittoria, nonostante assenze importanti, su un campo difficile come quello di San Severo. Questo sta a dimostrare tutta la potenza di fuoco di cui dispone. Noi non avremo niente da perdere, andremo a Verona armati di spada e non di fioretto, con l’ambizione di regalarci quella che sarebbe una grande impresa”.

Matteo Piccoli, guardia: “Affrontiamo un squadra costruita per vincere il campionato, ci faremo trovare pronti. Vogliamo mettere qualche sasso nel loro ingranaggio per vincere e dare un po’ di continuità dopo l’importante vittoria di domenica scorsa”.

Lo sport è su Radio Sound

Ogni domenica pomeriggio su Radio Sound torna la trasmissione sportiva “Stadio Sound“, con Andrea Crosali e Andrea Amorini.

Tutto lo sport nazionale e internazionale, serie A, formula uno, moto mondiale e, in primo piano, lo sport piacentino.

Calcio di Serie C con il Piacenza calcio, Serie D con Fiorenzuola e Vigor Carpaneto e aggiornamenti del calcio dilettanti fino alla terza categoria, basket con Assigeco e Bakery, volley, rugby e tanto altro.

Radio Sound è radio ufficiale del Piacenza calcio.

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza…..il Ritmo dello sport.