La Bakery vince il derby e si qualifica ai playout

Bakery - Assigeco

La Bakery Piacenza vince il secondo derby del basket piacentino e spera ancora nella salvezza. Uno spettacolo di colori, una grande festa sugli spalti con il pubblico delle grandissime occasioni, e non poteva essere altrimenti nella partita più sentita dell’anno.
La Bakery aveva tutto da perdere, ma la tensione non ha contrastato i biancorossi. Il primo quarto è il migliore dei ragazzi di Di Carlo dall’inizio della stagione (28-24). Nel secondo parziale Cassar sale in cattedra e la Pallacanestro Piacentina vola a +8.
Il terzo parziale però è tutto di stampo biancorossoblù: l’Assigeco, letteralmente trascinata da Ogide riapre la partita. L’ultimo quarto si è vietato ai deboli di cuore: repentini cambiamenti di fronte con gli uomini di Di Carlo a rispondere colpo su colpo ad un’ Assigeco mai doma. I biancorossi la spuntano all’ultimo secondo, all’ultimo possesso con una grande prova di carattere. Grazie alla concomitante sconfitta di Cento e al ko di Jesi la Bakery giocherà i play out con un turno favorevole contro Cassino.

Le parole dei coach – AUDIO

La partita


Bakery: Castelli, Perego, Green, Appling, Pastore
Assigeco: Formenti, Ogide, Murry, Sabatini, Ihedioha


Primo quarto:

Avvio in equilibrio 4-4 dopo i primi 2′. Tripla in transizione di Formenti (7-4). Allunga Ogide (4-9). Grandissima tripla di Pastore che subisce anche fallo e realizza (10-11). Altro piazzato di Formenti (10-13), ma Appling risponde. Sorpasso Bakery con Pastore (17-15), Ogide risponde 17-17.
Formenti ancora letale dai 6 e 75 (17-20). Canestro e fallo per Ogide (19-22).
Green trova una tripla importantissima 24-22. Massimo vantaggio per i biancorossi: 28-22. Il quarto si chiude 28-24 per la Bakery

Secondo quarto:

Fa il suo ingresso in partita anche Vanghelov. Appling allunga 30-24. Quintetto completamente variato per l’Assigeco. Ottimo l’impatto di Cassar con 4 punti (34-28). Piccoli riporta l’Assigeco a -4. Altra magia di Cassar 36-30. Suoper Cassar in grande serata 38-32. Massimo vantaggio per Piacenza con Perego 43-32. Tripla di Murry (43-37). Appling e Perego rispondono immediatamente (47-37). Il quarto si chiude sul punteggio di 50-42

Terzo quarto

I quintetti sono gli stessi del primo tempo, Appling apre le danze con una tripla (53-42). Ogide a segno con i liberi (53-45). Altro piazzato di Castelli 55-45. Ogide a bersaglio (57-47). Altro tap in di Ogide. Appling di prepotenza 60-49. Lo stesso Appling fa 2/2 dai liberi. Ogide risponde con una tripla 62-52. Ogide riapre la partita con un’altra tripla 62-55. L’Assigeco torna a -4. Castelli commette il quarto fallo. Errore di Pastore sulla sirena. 64-60, quarto totalmente di stampo Assigeco, con un super Ogide.

Quarto quarto

Partenza scoppiettante della Bakery con Pastore e Appling 70-62 e Ceccarelli chiama timeout. Canestro di Green 72-64. Tripla incredibile di Sabatini 72-67. Spera non sbaglia dalla linea della carità 74-67. Mano mancina per Murry 74-69. Tripla pesantissima di Formenti che riporta l’Assigeco a -2 e Di Carlo chiama timeout (74-72). Appling commette fallo e Ogide ringrazia facendo 2/2 dai liberi: l’Assigeco trova la parità 74-74. Perego impeccabile dai liberi 76-74. Appling non realizza i liberi e Formenti sigla la tripla del sorpasso 76-77. Canestro difficilissimo di Perego 78-77. Fallo in attacco di Ogide. Appling allunga 80-77. Ogide riporta i suoi a-1. Schacciata di Castelli 82-79. Penetrazione di Murry 82-81. 2/2 per Green dai liberi. E la Bakery vince 84-81

Le immagini di un derby

Bakery – Assigeco, il pre partita

Le parole dei coach prima del match

Lo sport è su Radio Sound

Ogni domenica pomeriggio su Radio Sound torna la trasmissione sportiva “Stadio Sound“, con Andrea Crosali e Andrea Amorini.

Tutto lo sport nazionale e internazionale, serie A, formula uno, moto mondiale e, in primo piano, lo sport piacentino.

Calcio di Serie C con il Piacenza, Serie D con Fiorenzuola e Vigor Carpaneto e aggiornamenti del calcio dilettanti fino alla terza categoria, basket di Serie A2 con Bakery e Assigeco, volley, rugby e tanto altro.

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza…..il Ritmo dello sport.