Bakery Piacenza, coach Campanella: “Rimaniamo umili, ma puntiamo in alto” – AUDIO

Bakery Piacenza

La Bakery Piacenza sta vivendo un ottimo momento di forma, con quattro vittorie nelle ultime cinque partite. L’ultima, contro Porto Sant’Elpidio, ha visto la Bakery Piacenza sfoderare una prestazione maiuscola, dominando la gara e toccando anche i 30 punti di vantaggio. Di questo periodo brillante si è detto entusiasta anche il numero uno dei biancorossi, Marco Beccari.

Se la squadra gira così bene, grande merito è da dare all’allenatore: proprio coach Federico Campanella è stato intervistato come ospite nella trasmissione Stadio Sound.

“Speravo in questo inizio” esordisce il coach, “siamo entrati in un girone a detta di tutti durissimo. Abbiamo però provato a costruire una squadra puntando prima sugli uomini: per me è principale il fattore umano”.

La Bakery Piacenza ha sempre dato l’impressione di essere una squadra molto coesa: “Si, ho avuto questa sensazione sin dai primi allenamenti. Si vedeva che i ragazzi si impegnavano ed erano uniti tra loro. Il nostro roster, composto per metà da under e per metà da senior, si è integrato bene: i vecchi indicano la strada, i giovani li seguono con personalità. E’ un mix che risulta divertente”.

Quattro vittorie, ma con squadre di grande calibro: “Quando sono usciti i calendari non ero molto sereno” prosegue Campanella, “Siamo stati bravi, la nostra mentalità è quella di affrontare ogni partita come se fosse una finale, ed ogni allenamento richiede il 100% dell’impegno. I risultati per ora ci danno ragione, ma l’importante è migliorare ogni giorno: dobbiamo essere sempre la migliore versione di noi stessi”. Per il coach “Ogni domenica è una verifica importante”.

Interrogato sulla possibilità di pensare in grande vista la posizione in classifica, Campanella risponde sorridendo: “C’è una frase che a me piace molto, che dice “Stai con i piedi a terra ma guarda le stelle”. Dev’essere il motto dell’intera società, rimaniamo umili ma guardando in alto: siamo tutti ambiziosi, dai giocatori al presidente. Sognare non ci costa niente, ma per sognare in grande dobbiamo rimanere con i piedi a terra e fare il massimo ogni giorno” conclude il coach.

Di seguito l’intervista completa a coach Federico Campanella:

Lo sport è su Radio Sound

Ogni domenica pomeriggio su Radio Sound torna la trasmissione sportiva “Stadio Sound“, con Andrea Crosali e Andrea Amorini.

Tutto lo sport nazionale e internazionale, serie A, formula uno, moto mondiale e, in primo piano, lo sport piacentino.

Calcio di Serie C con il Piacenza calcio, Serie D con Fiorenzuola e Vigor Carpaneto e aggiornamenti del calcio dilettanti fino alla terza categoria, basket con Assigeco e Bakery, volley, rugby e tanto altro.

Radio Sound è radio ufficiale del Piacenza calcio.

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza…..il Ritmo dello sport.